Crostata con cioccolato e nocciole: dolce goloso e raffinato

La ricetta semplice e deliziosa della crostata con cioccolato e nocciole, un irresistibile dolce di pasta frolla, perfetto per la colazione o uno spuntino goloso.

Stampa
crostata cioccolato nocciole

Crostata con cioccolato e nocciole: dolce goloso e raffinato


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 1 ora
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

La crostata con cioccolato e nocciole è un dolce che si presenta da solo: una vera delizia per grandi e piccini, in cui la bontà del gianduia viene messo in risalto dal sapore e profumo intenso della pasta frolla alle nocciole. Friabile, morbida, croccante e avvolgente: la crostata con cioccolato e nocciole è un dolce completo, equilibrato nelle consistenze e delizioso fin dal primo assaggio. Proponetela come dessert di fine pasto o riservatela per una colazione o una merenda speciale, in famiglia o con gli amici.


Ingredienti

Per la base:

Per la crema:

  • 200 g di cioccolato fondente;
  • 200 ml di panna fresca;
  • 100 g di granella di nocciole tostate;
  • 50 g di crema al gianduia o Nutella.

Per guarnire:

  • q.b. granella di nocciole tostate.

Istruzioni

  1. Stendete la pasta frolla fino a ottenere una sfoglia sottile 5 mm circa e con essa foderate uno stampo per crostate, precedentemente imburrato. Fatela aderire ai bordi e ritagliate la pasta in eccesso.
  2. Bucherellate il fondo della crostata e copritelo con un disco di carta da forno, aggiungete dei ceci secchi per evitare che si deformi in cottura e infornatela a 180° per 30 minuti circa, rimuovendo i legumi dopo 15 minuti.
  3. Nel frattempo scaldate all’interno di un pentolino 100 ml panna fresca, unite il cioccolato fondente grattugiato e mescolatelo affinché si sciolga, formando una crema.
  4. A questa unite la crema al gianduia, lasciatela raffreddare e incorporate la restante panna montata a neve ferma e la granella di nocciole.
  5. Farcite con la crema al cioccolato la base di pasta frolla fredda e decorate la crostata con altra granella di nocciole prima di servirla.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Focaccia alle zucchine: un lievitato soffice, leggero e fragrante

Corona di pasta sfoglia con crema e pesche: un delizioso dolce estivo

Leggi anche
Contents.media