I dolci tipici della cucina albanese, sfiziosi e originali

Quali sono i dolci albanesi tradizionali più famosi? Ecco i 5 più famosi e tipici della cucina albanese, tutti da assaggiare.

In Albania è possibile assaggiare tantissimi piatti dal gusto intenso e speziato, che molto hanno in comune con la cucina mediterranea, balcanica e turca. Questo intreccio di culture è riscontrabile in tutti i piatti tipici albanesi, tra cui i dolci, che spaziano da quelli più semplici e rustici, a quelli più elaborati e raffinati. I dolci albanesi sono a base di miele, frutta secca, pasta fillo e sciroppi, come tante altre specialità tipiche dei Balcani. In questo articolo, vi proponiamo 5 dolci tipici albanesi da provare, preparati con ingredienti semplici e genuini, ma dal sapore spesso intenso e sorprendente.

I dolci albanesi tipici e i loro gusti

Che siate amanti dei dolci secchi o cremosi, dei dolci fritti o al forno, dei dolci fruttati o speziati, troverete sicuramente la ricetta che fa per voi.

Baklava

La baklava è il dolce albanese per eccellenza, diffuso anche in altri paesi balcanici e mediorientali. Si tratta di un dessert cotto al forno simile a una millefoglie dalla forma quadrata o romboidale, che si prepara con vari strati di pasta fillo, intervallati con noci o pistacchi tritati e bagnati con sciroppo di zucchero e miele.

Baklava ricetta

Trilece

In Albania è possibile assaggiare anche il trilece: un dolce molto simile alla torta tres leches di origine sudamericana. Si prepara con una base di pan di Spagna bagnata con tre tipi di latte: latte intero, latte condensato e panna fresca. Il tutto viene poi ricoperto con una deliziosa glassa di caramello. Il trilece è un dolce morbido e cremoso, dal sapore caramellato, che spesso viene servito nella grandi occasioni.

trilece albanese

Shëndetlie

La Shëndetlie è una deliziosa torta al miele e noci, che si prepara con un soffice impasto a base di farina, uova burro e zucchero, aromatizzato con vaniglia e limone. Una volta fredda, viene poi tagliata a rettangoli e bagnata con uno sciroppo caldo a base di acqua, zucchero e miele. Il risultato è una torta umida e profumata, arricchita da noci tritate che aggiungono una deliziosa nota croccante.

Shëndetlie

Ballokume

Se volete provare qualcosa di semplice, potete preparare i Ballokume: dei biscotti tipici della città di Elbasan, che si preparano per il 14 marzo, in occasione della festività Dita e Verës. Sono dei classici frollini a base di farina di mais, burro, uova e zucchero, aromatizzati con vaniglia o cannella, che in cottura diventano dorati e friabili. Semplici ma gustosi, ideali da accompagnare con un tè o un caffè.

Ballokume

Petulla

Se invece amate i dolci fritti, non potete non assaggiare le deliziose Petulla di Basmir: delle deliziose frittelline, soffici e leggere come nuvole. Si preparano con farina, lievito, uova, latte e zucchero, e dopo la cottura in olio caldo diventano gonfie e dorate. Si possono mangiare da sole o accompagnarle con miele, marmellata o cioccolato, per aggiungere una nota di dolcezza in più.

frittelle di quaresima con ricotta

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le migliori bitterballen di Amsterdam: dove mangiarle

Paris Brest: ricetta originale francese di un dessert cremoso

Leggi anche
Contentsads.com