Girelle di brioche alla cannella: dolcetti soffici e aromatici

Come preparare in casa le soffici e invitanti girelle di brioche alla cannella: dei dolcetti dal profumo inebriante, perfetti per la colazione e la merenda.

Stampa
girelle brioche cannella

Girelle di brioche alla cannella: dolcetti soffici e aromatici


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 1 ora
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Tempo totale: 1 ora e 20 minuti
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

Le girelle di brioche alla cannella sono dei dolcetti morbidissimi e invitanti, molto simili ai cinnamon rolls americani. Se amate il profumo della cannella, non perdete occasione di preparare in casa queste soffici brioches al burro: sono deliziose da gustare appena sfornate a colazione o come goloso spuntino pomeridano, con una tazza di tè o di latte caldo.


Ingredienti

Per le brioches:

  • 400 g di farina Manitoba;
  • 120 ml di latte tiepido;
  • 80 g di zucchero semolato;
  • 80 g di burro morbido;
  • 10 g di lievito di birra fresco;
  • 2 uova medie;
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia;

Per farcire:

  • q.b. zucchero di canna;
  • q.b. cannella in polvere;
  • q.b. burro fuso.

 

  • q.b. cannella in polvere;

Istruzioni

  1. Setacciate la farina nella boule di una planetaria e incorporate gradualmente il latte tiepido, nel quale avrete disciolto il lievito di birra fresco.
  2. Lavorate l’impasto per alcuni minuti, dopodiché incorporate anche lo zucchero, le uova e l’estratto di vaniglia.
  3. Infine, unite anche il burro morbido e proseguite la lavororazione fino a ottenere un impasto elastico e perfettamente incordato.
  4. Trasferite l’impasto all’interno di una capiente ciotola, copritelo con della pellicola e lasciatelo lievitare per 4 ore, fino al raddoppio del volume.
  5. A lievitazione ultimata, stendete l’impasto fino a ottenere un rettangolo. Spennellate la superficie con del burro fuso e distribuite uno strato uniforme di zucchero e cannella in polvere.
  6. Arrotolate la pasta brioche e tagliatela a fette sottili 1 cm. Adagiate le girelle sopra una leccarda, copritele con un panno e lasciatele lievitare fino al raddoppio del volume, dopodiché cuocetele per 20 minuti a 180°.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Crostata morbida all’arancia: un dolce invitante e profumato

Torta fredda al caffè: un dessert cremoso e aromatico

Leggi anche
Contents.media