Quanto costa mangiare da McDonald’s: menù e prezzi

Quanto si spende mediamente per mangiare da McDonald's? Prodotti, menù e prezzi aggiornati al 2023 del famoso fast food statunitense.

McDonald’s è la seconda catena di fast food più diffusa al mondo, superata solo nel 2018 da Subway. Il primo ristorante è stato inaugurato nel 1940 a San Bernarino in California, mentre la prima apertura in Europa è avvenuta circa 30 anni dopo nei Paesi Bassi. In Italia si è dovuto attendere al 1985: il primo ristorante è stato aperto a Bolzano nella piazza centrale Walther von der Vogelweide. Da allora, la crescita è stata esponenziale. I numeri parlano chiaro: si stima che McDonald’s possieda attualmente più di 36.000 sedi distribuite in tutto il mondo, per un totale di 68 milioni di persone servite al giorno.

In Italia le cifre sono altrettanto notevoli: parliamo di 670 ristoranti diffusi in tutta la Penisola, frequentati giornamente da 1,2 milioni di persone. McDonald’s piace tanto per i suoi panini, per i menù sfiziosi e per l’atmosfera divenuta ormai familiare. Negli anni il menù è stato notevolemente ampliato, pur mantenendo alcuni prodotti iconici come l’Happy Meal, così da offrire a chiunque una più ampia scelta. La qualità degli ingredienti è migliorata (complice anche una maggiore attenzione da parte dei consumatori) e ai classici panini a base di carne sono state aggiunte anche delle opzioni vegetariane e vegane.

Detto ciò, quanto si spende per mangiare da McDonald’s? Scopriamo insieme il menù e i prezzi aggiornati al 2023.

Menù

Da McDonald’s è possibile ordinare singolarmente i singoli prodotti (panini, insalate, patatine e nuggets, a cui si aggiungono snack freschi, gelati e bevande di vario tipo), oppure optare per un menù completo, che generalmente include un panino, una porzione di patatine e una bevanda.

Per un menù si spendono mediamente 13,40 euro. Si parte da 9 euro per il menù Double Chicken BBQ o Double Cheesburger, e si arriva a un massimo di 14 euro per i menù My Selection (BBQ, Avocado & Bacon, Speck & Asiago).

Il menù dedicato ai più piccoli, il famoso Happy Meal, ha invece un costo di 4,50 euro e include come prodotto principale un hamburger, un toast o 4 McNuggets, accompagnati con delle patatine o una porzione di carotine e una bottiglia d’acqua.

Se invece di opta per il Mc Family Meal, che comprende 2 McMenu Large e 1 Happy Meal, si spendono complessivamente 17,90 euro, oppure 21,90 euro se si sceglie l’opzione con 2 Happy Meal.

Panini

Il prezzo dei panini singoli varia notevolmente in base al condimento. Il panino più economico è il semplice Hamburger a 1,30 euro (burger di manzo, cipolla, cetriolini e salse), seguito dal Cheeseburger, dal Chickenburger e dal McToast a 1,80 euro. Se si sceglie l’opzione senza glutine, il prezzo sale a 3,90 euro. Il Filet-O-Fish farcito con merluzzo impanato costa leggermente in più rispetto all’hamburger di carne: 2,50, esattamente quando un Double Chicken BBQ e un Double Cheeseburger.

Per gustare il classico Big Mac si spendono 5,30 euro, mentre per i panini più elaborati la cifre sale fino a raggiungere un prezzo massimo di 7,50 euro per la linea MySelection.

depositphotos 204192180 s

Risorsa immagine: Depositphotos

Sfiziosità e salse

Le classiche patatine, spesso acquistate insieme al panino, costano 2 euro, mentre se si opta per Le Ricche Fries (nella variante Cheese&Bacon o Cheddar) il prezzo sale a 4 euro.

Un altra sfiziosità particolarmente amata sono i Chicken McNuggets: si parte da 3,80 per 4 pezzi e si sale fino a un massimo di 10,60 per 20 pezzi. Se invece si opta per il menù, comprensivo di 6 McNuggets e salse, si spendono 7,90 euro.

Tra le altre sfiziosità proposte nel menù di McDonald’s ci sono i panzerotti con pomodoro e mozzarella (2,50 euro l’uno), le ali di pollo fritte (2,60 euro a porzione). Se ci si vuole assaggiare un po’ di tutto, si può scegliere il Tasty Basket a 10,90 euro, che include un mix di McNuggets, panzerotti e ali di pollo.

Ogni salsa in aggiunta (maionese, ketchup, salsa barbecue, salsa piccante, senape) ha un costo di 25 centesimi.

Insalate

Tra le varie insalate, quella che ha un costo minore è la semplice insalata verde con pomodori a 3 euro, seguita dall’insalata mista a 5,20 euro.

Se invace di opta per l’insalata di pollo alla piastra con parmigiano reggiano si spendono 6,90 euro.

Scritto da alice sacchi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Champagne, prosecco e spumante: quali sono le differenze e come riconoscerle

Riso in bianco per due persone: ricetta facile e veloce con il Bimby

Leggi anche