Miglior microonde con forno statico: classifica

Se vuoi scoprire qual’è il miglior microonde con forno statico, ecco la classifica. Stai per comprare un forno a microonde con forno statico, ma non sai da dove iniziare? Nessun problema ecco la classifica del miglior microonde con forno statico.

Prima di procedere con l’acquisto dell’apparecchio meglio fare alcune piccole precisazioni.

LEGGI ANCHE: miglior microonde combinato 2017: classifica

Modalità di cottura

Il primo fattore da considerare nella scelta di un forno a microonde è naturalmente quello legato alla cottura: in particolare si tratta di valutare le modalità di cottura disponibili e le rispettive potenze disponibili. Un forno a microonde con differenti modalità di cottura permette di avere un modello versatile, capace di cuocere gli alimenti anche in maniera più tradizionale rispetto all’utilizzo delle sole microonde, e dalle potenze generate dipende la velocità del forno.

Ecco le modalità di cottura che si possono trovare acquistando un forno a microonde:

  • Grill: questa modalità di cottura è simile a quella dei classici forni elettrici. I microonde montano una resistenza che genera il calore per riscaldare gli alimenti. La resistenza è solitamente a scomparsa
  • Microonde + grill: questa modalità prevede il funzionamento delle microonde combinate al grill. L’alimento cuoce con le microonde e viene dorato grazie all’attivazione della resistenza a fasi alterne
  • Ventilata o statica: come i classici fornetti elettrici, anche alcuni forni a microonde integrano queste modalità di cottura.

    Le resistenze all’interno del forno producono calore. Nel caso della cottura ventilata il calore viene distribuito da una ventola mentre nel caso della cottura statica si attivano due resistenze, che riscaldano il forno senza ventilazione. Queste modalità offrono il vantaggio di poter scegliere la temperatura di cottura degli alimenti che solitamente va dai 100°C fino ai 220°C

  • Ventilata + microonde: prevede l’alternarsi di queste due modalità di cottura

Potenza

Oltre alle modalità di cottura in sé, è altresì importante valutare quali sono le potenze generate dal forno a microonde.

  • Potenza microonde: varia dai 600 W ai 1000 W. Una potenza maggiore eccita di più le molecole permettendo di cuocere gli alimenti più velocemente (si parla solitamente di una differenza di pochi secondi). Più livelli di potenza riuscite a selezionare, maggiore è la possibilità di utilizzare le microonde su diversi tipi di alimenti (congelati, da cuocere, da riscaldare)
  • Potenza grill: va rapportata alle dimensioni interne del forno. Più è alto il wattaggio più la resistenza si riscalderà velocemente. Più il forno è grande maggiore saranno i tempi per il riscaldamento, a parità di potenza. Meglio quindi un forno a microonde con una buona potenza del grill. I valori variano dai 650 ai 1200W di potenza. La potenza del grill non è selezionabile per la maggior parte dei modelli sul mercato
  • Potenza cottura ventilata: come sopra. Anche questa va rapportata alla capacità del forno. I valori variano dalle 1000 alle 1500 W. Si possono scegliere i gradi di cottura e non i livelli di potenza

Miglior microonde con forno statico: classifica

Samsung MC35J8055CK

samsung-mg23f302tak-grilles-mikrohullamu-suto_orQuesto microonde combinato offre infatti tutte le modalità di cottura: microonde, grill e cottura ventilata, con la possibilità di combinare microonde e grill, microonde e cottura ventilata, cottura ventilata e grill nella funzione SlimFry, come in un normale forno elettrico da incasso. La potenza massima delle microonde è di 900 W, un buon valore suddiviso in 7 livelli di potenza, rispettivamente da 100, 180 (in modalità scongelamento), 300, 450, 600, 750 e 900 W. L’assorbimento del grill è invece di 2300 W, con una temperatura massima raggiunta di 180 °C, mentre con la cottura ventilata il ventaglio delle temperature va da 40 a 230 °C. Si tratta quindi di un forno versatile che può in alcuni casi sostituire del tutto il tradizionale forno elettrico.

Dati tecnici

  • Capacità: 35 l
  • Modalità di cottura: mwo, grill, ventilato, mwo + grill, mwo + ventilato, ventilato + grill
  • Programmi: 5 scongelamento, 20 automatici
  • Funzioni: preriscaldamento, tenuta in caldo, blocco piatto girevole, blocco bambini, deodorante
  • Potenza mwo: 900 W, potenza grill: 2300 W
  • Dimensioni esterne (L x A x P): 52,6 x 40,3 x 47,4 cm
  • Accessori: piatto girevole, piatto doratore, due griglie

Pro

  • Completo di tutte le modalità di cottura
  • Può sostituire il forno tradizionale
  • Dettagliata guida all’utilizzo
  • Ricette preimpostate per chi è alle prime armi
  • Buon pacchetto accessori

Contro

  • Un po’ ingombrante
  • Mancano sensori di peso

Panasonic NN-GD452WEPG

1667Un microonde combinato che, in aggiunta alla cottura a microonde, offre anche la cottura con grill (in quarzo) e la combinazione delle due modalità, microonde più grill. La potenza massima per la cottura a microonde è elevata, arrivando a 1000 W passando per sei impostazioni possibili: 100 W, 270 W (coincidenti con la funzione di scongelamento), 300, 440, 600 e il massimo di 1000 W. È molto buona anche la potenza del grill, che assorbe un massimo di 1100 W ed è anch’esso regolabile su tre diversi livelli di potenza: 600, 800, e appunto 1100 W. Questa versatilità permette di regolare finemente la potenza del forno in base agli alimenti da cuocere, scongelare o riscaldare. Questo microonde è anche dotato della tecnologia “inverter“, che permette un’erogazione costante della potenza, e di conseguenza una cottura più uniforme rispetto ai normali microonde con attivazione “a intermittenza”.

Dati tecnici

  • Capacità: 31 l
  • Modalità di cottura: mwo, grill, mwo + grill
  • Programmi: 16 automatici
  • Funzioni: sensore di cottura, memoria, blocco bambini, timer di programmazione
  • Potenza mwo: 1000 W, potenza grill: 1100 W
  • Dimensioni esterne (L x A x P): 52,5 x 31 x 41,4 cm
  • Accessori: piatto girevole, piatto doratore, griglia

Pro

  • Ottimo ventaglio di programmi automatici
  • Regolazione automatica delle impostazioni
  • Buona dotazione di accessori

Contro

  • Un po’ rumoroso

Panasonic NN-E221M

vvvUn forno a microonde puro, dotato della sola cottura a microonde. La potenza massima assorbita è di 800 W, e la potenza è regolabile su quattro diversi livelli: 200, 360, 700 e 800 W, il che consente di commisurarla al tipo di pietanze che si vuole cuocere o scaldare. A questi quattro livelli si aggiunge poi la funzione scongelamento.
Dati tecnici

  • Capacità: 20 l
  • Modalità di cottura: mwo
  • Programmi: solo scongelamento
  • Funzioni: arresto automatico in caso di apertura
  • Potenza mwo: 800 W
  • Dimensioni esterne (L x A x P): 43,7 x 25,8 x 33,7 cm
  • Accessori: piatto girevole

Pro

  • Prezzo molto basso
  • Ingombro ridotto
  • Facile e intuitivo da usare
  • Piuttosto silenzioso

Contro

  • Nessuna funzione o programma aggiuntivo
Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Miglior microonde combinato 2017: classifica

Torta salata con zucchine: 10 idee

Leggi anche
Contents.media