Pollo yassa: ricetta speziata tipica della cucina senegalese

Come preparare il pollo yassa con cipolla, senape e peperoncino: la ricetta del tradizionale piatto senegale, ideale da servire con riso bianco.

Stampa
pollo yassa ricetta

Pollo yassa: ricetta speziata tipica della cucina senegalese


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 1 ora
  • Tempo totale: 1 ora e 15 minuti
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

Il pollo yassa è un tradizionale piatto tipico della cucina senegalese, dal sapore intenso e speziato. Viene servito con riso bianco aromatizzato con cannella e chiodi di garofano, il cui profumo esalta il gusto della carne, cucinata con cipolle stufate e insaporita con peperoncino, senape, aglio e succo di limone. Se amate la cucina etnica, non potete perdervi questa ricetta, ideale da portare in tavola come piatto unico.


Ingredienti

  • 1,2 kg di pollo a pezzi;
  • 250 g di riso Basmati;
  • 4 cipolle bianche;
  • 40 g di senape;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 1 cucchiaino di peperoncino;
  • il succo di un limone;
  • 1 l di brodo di pollo;
  • 1 stecca di cannella;
  • 2 chiodi di garofano;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Fate rosolare il pollo all’interno di un capiente tegame con un filo d’olio extravergine d’oliva, fin quando non appare dorato in superficie. Toglietelo dal fuoco e tenetelo al caldo.
  2. Unite al fondo di cottura della carne gli spicchi d’aglio, la senape e il peperoncino, aggiungete le cipolle tritate finemente e fatele rosolare a fuoco vivace per alcuni minuti.
  3. Bagnate le cipolle con del brodo caldo e lasciatele stufare per una decina di minuti, dopodiché unite il pollo rosolato in precedenza e insaporitelo con il succo di limone, sale e pepe.
  4. Mescolate con cura, unite il restante brodo di pollo e coprite il tegame. Proseguite la cottura per 30 minuti e intanto dedicatevi alla cottura del riso.
  5. Fate tostare il riso all’interno di una casseruola con un filo d’olio, la cannella e i chiodi di garofano, dopodiché copritelo con acqua salata (circa 650 ml) e lasciatelo bollire fino al completo assorbimento.
  6. Servite il pollo yassa con la sua salsa di cottura, accompagnandolo con il riso bollito ancora caldo.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Barchette di indivia: un antipasto sfizioso e versatile

Uova alla greca: ricetta vegetariana, sfiziosa e saporita

Leggi anche
Contents.media