Bastoni dolci di San Giuseppe: biscotti per la festa del papà

I dolcetti più gettonati per la festa del papà sono indubbiamente le frittelle: vi abbiamo spiegato come preparare le tradizionali zeppole e i tortelli, ma oggi vogliamo proporvi qualcosa di alternativo. Friabili, profumati e irresistibilmente golosi: i bastoni dolci di San Giuseppe sono dei biscottini di pasta frolla, arricchiti con gocce di cioccolato e granella di nocciole. Potete attendere e prepararli per il 19 marzo, oppure provarli subito: sono perfetti a colazione, inzuppati nel latte caldo!

Ingredienti

  • 400 g di farina 00
  • 150 g di zucchero
  • 200 g di burro
  • 120 g di nocciole tostate
  • 70 g di gocce di cioccolato
  • 2 uova
  • un pizzico di sale
  • un cucchiaino di lievito per dolci

Informazioni

Porzioni: 8
Costo: Basso
Tempo di preparazione: 00:45
Tempo di cottura: 00:15
Tempo totale: 01:00
Adatto per diete: Vegetariana

Preparazione

  1. Tritate le nocciole tostate con un mixer, fino a ottenere una granella fine e croccante. Trasferitela all'interno di una ciotola nello stesso boccale versate la farina setacciata, lo zucchero, il lievito, un pizzico di sale e il burro freddo.
  2. Frullate gli ingredienti alla massima potenza a intervalli di pochi secondi, in modo tale da non surriscaldare l'impasto e ottenere un composto sabbioso. Versatelo sopra un piano di lavoro e incorporate le uova.
  3. Lavorate rapidamente l'impasto con le mani e distribuite in modo omogeneo le gocce di cioccolato e la granella di nocciole. Create un panetto, avvolgetelo con la pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.
  4. Trascorso il tempo indicato, preparate i bastoni dolci di San Giuseppe creando dei lunghi filoncini e suddividendoli in segmenti da 7-8 cm. Potete anche ripiegare l'estremità superiore per dare ai biscotti la tipica forma di un bastone.
  5. Adagiate tutti i frollini sopra una leccarda foderata con carta da forno e cuoceteli a 180° per circa 12 minuti. Sfornateli, lasciateli raffreddare sopra una gratella e conservateli all'interno di una scatola in latta per mantenerli friabili a lungo.
Esistono tante varianti di questi dolcetti, che potete preparare con granella di mandorle tostate o pistacchi. Se vi piacciono i canditi, potete utilizzarne circa 40 grammi, diminuendo la quantità di cioccolato fondente. Se volete rendere la frolla più leggera, sostituite la metà del burro con del latte parzialmente scremato (questo renderà i biscotti meno friabili). Se invece volete prepararli senza lattosio, al posto del burro utilizzate circa 160 g di olio di semi di girasole. Bastoni dolci di San Giuseppe
Entire Digital Publishing - Learn to read again.