Biscotti dietetici al limone: la preparazione senza zucchero

I biscotti al limone sono semplici e gustosi. Accompagnano bene una tazza di tè o caffè, senza essere troppo pesanti per lo stomaco. Sono utili per spezzare la fame o per togliersi lo sfizio di mangiare qualcosa di dolce senza senza sentirsi troppo in colpa. La freschezza che lascia un agrume, infine, fa godere del momento di dolcezza in maniera più armoniosa per il palato. Per preparare i biscotti dietetici al limone senza zucchero occorrono un po’ di impegno e manualità. Vediamo come.

Ingredienti

  • 250 gr di farina preferibilmente 00
  • 100 gr di zucchero
  • 1 uovo (se piccolo regolarsi rispetto alla densità dell'impasto)
  • 40 ml di olio di semi o, se si preferisce, di olio di oliva extra vergine
  • 30 ml di succo di limone
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • un po' di aroma alla vaniglia

Informazioni

Porzioni: 10

Preparazione

  1. Prima di tutto apriamo l'uovo in una ciotola di medie dimensioni, aggiungendovi lo zucchero.
  2. Amalgamare bene il tutto e, piano piano, versare la farina, per evitare che si formino i soliti fastidiosi grumi, poi ancora l'olio, il succo e la scorza di limone e il lievito per dolci. Si consiglia sempre di controllare che gli agrumi siano edibili, per essere certi di poter utilizzare anche la scorza.
  3. Si deve cominciare a lavorare il composto, magari prima con un mestolo o con una spatola, poi con le mani, fino a ottenere la tipica consistenza della pasta frolla. Quando sarà sufficientemente amalgamata, è sempre bene spolverare con della farina un piano di lavoro in modo tale che il composto si possa stendere con facilità.
  4. Quando quest'ultimo sarà simile a una palla, si deve dividere in tante piccole sfere, più o meno simili. Schiacciandole un po', verranno circa 10/12 biscotti, da infornare direttamente sulla leccarda o su una teglia, ovviamente dopo aver disposto della carta forno.
  5. Secondo il gusto, i biscotti si possono spolverizzare con zucchero semolato oppure lasciarli come sono. Poichè in forno si gonfieranno, è bene disporli separati, così che non si attacchino l'uno all'altro.
  6. In un forno già caldo, cuocere l'impasto, in modalità statico, a una temperatura di 180° gradi per 15-20 minuti circa. Come ben si sa, una volta tirati fuori dal forno, è necessario attendere che si raffreddino prima di addentarli.

Biscotti dietetici al limone: consigli

Non si può perdere il piacere di assaggiare un buon dolce, perchè non si ha la pazienza di aspettare! Non sono molti i biscotti, finiranno sicuramente presto, ma se proprio sono destinati a rimanere, sarà bene conservarli in una biscottiera di vetro o sotto una campana per dolci, al massimo per 3 o 4 giorni, non oltre. I biscotti sono ben riusciti se saranno friabili, croccanti fuori e morbidi dentro. Attenzione a non lasciarli troppo a lungo nel forno e a tenerli per troppo giorni, sarebbe un peccato lasciarli rovinare. La preparazione è semplice e alla portata di tutti. biscotti al limone
Scritto da Sabrina Rossi
Contents.media