Caramelle di pasta fresca ripiene di mozzarella: ricetta sfiziosa

Volete sorprendere i vostri ospiti con un primo piatto gustoso e originale? Provate le nostre caramelle di pasta fresca ripiene di mozzarella, ricotta e parmigiano. Vi spieghiamo passo dopo passo come preparare in casa questo stuzzicante formato di pasta all’uovo, dal ripieno cremoso e dalla bontà irresistibile. Condite semplicemente con burro e parmigiano sono capaci di conquistare tutta la famiglia!

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 100 g di mozzarella
  • 100 g di ricotta vaccina
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 2 uova medie
  • 2 tuorli d'uovo
  • q.b. burro
  • q.b. prezzemolo fresco
  • q.b. sale e pepe

Informazioni

Porzioni: 4
Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:30
Tempo di cottura: 00:05
Tempo totale: 00:35
Adatto per diete: Vegetariana

Preparazione

  1. Preparate la pasta fresca lavorando la farina setacciata con un pizzico di sale, due uova intere e un tuorlo, fino a ottenere un panetto dall'aspetto liscio e omogeneo. Copritelo con la pellicola per alimenti e lasciatelo riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.
  2. Intanto preparate il ripieno, frullando la ricotta vaccina con la mozzarella tagliata a cubetti, un tuorlo d'uovo, sale, pepe e prezzemolo fresco. Ricordate di far sgocciolare i formaggi dal siero in eccesso prima di utilizzarli, per evitare che la crema risulti troppo liquida.
  3. Trascorso il tempo di riposo, suddividete la pasta in più porzioni e stendete ognuna di esse con l'aiuto di un apposito tira-pasta, così da ottenere delle sfoglie molto sottili.
  4. Tagliate le sfoglie in piccoli rettangoli, aggiungete al centro di ognuno di essi una noce di ripieno e arrotolate la pasta su se stessa. Far concludere, arricciate i lembi così da ottenere delle caramelle e far sì che la farcitura non fuoriesca.
  5. Non appena tutte le caramelle di pasta fresca sono pronte, cuocetele in abbondante acqua salata per alcuni minuti e scolatele non appena risalgono in superficie. Potete infine condirli con burro fuso, prezzemolo e una spolverata di parmigiano.
Esistono tante altre squisite varianti di questa ricetta, da preparare in base al vostro gusto: per esempio, potete aggiungere al ripieno 50 g di speck o prosciutto crudo, oppure utilizzare delle erbe aromatiche diverse, come origano o basilico. Durante la preparazione delle caramelle, mentre farcite e richiudete ognuna di esse, ricordate di tenere coperte le sfoglie con la pellicola per alimenti o un canovaccio, per evitare che la pasta si asciughi irrimediabilmente. Caramelle di pasta fresca ripiene di mozzarella
Scritto da Angelica Mocco
Leggi anche
Contents.media