Sfinci con crema pasticcera: piccole delizie di Carnevale

Dopo una settimana di sfilate e divertimento, il Carnevale 2020 giunge al termine. Naturalmente non potevamo lasciarvi senza una ricetta sfiziosa e invitante, per festeggiare in bellezza il martedì grasso e far felici grandi e piccoli. Le frittelline che vi proponiamo oggi sono dei piccoli dolcetti di pasta choux, che al loro interno nascondono un cuore cremoso e profumato. Sfoderate il grembiule e annotatevi tutti gli ingredienti necessari: vi spieghiamo come preparare gli sfinci con crema pasticcera, talmente buoni che vorrete gustarli durante tutto l’anno!

Ingredienti

  • 200 g di farina 00
  • 230 g di acqua
  • 40 g di burro
  • 120 g di zucchero semolato
  • 4 uova medie
  • 250 g di latte intero
  • 3 tuorli d'uovo
  • una bustina di vanillina
  • la scorza grattugiata di un limone
  • una bustina di vanillina
  • un pizzico di sale
  • q.b. olio di arachidi per friggere
  • q.b. zucchero a velo per guarnire

Informazioni

Porzioni: 12
Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:30
Tempo di cottura: 00:30
Tempo totale: 01:00
Adatto per diete: Vegetariana

Preparazione

  1. Versate l'acqua all'interno di una casseruola, aggiungete un pizzico di sale, il burro morbido a dadini e la scorza grattugiata di mezzo limone. Non appena la miscela inizia a bollire, toglietela dal fuoco e unite 40 g di zucchero e la farina.
  2. Mescolate rapidamente affinché la farina assorba l'acqua e non si creino grumi, rimettete la casseruola sul fuoco e proseguite la cottura fin quando la pasta choux non si stacca dai bordi.
  3. Trasferitela all'interno di una ciotola, lasciatela raffreddare e incorporate una per volta le uova intere a temperatura ambiente. Lasciate riposare l'impasto e intanto dedicatevi alla preparazione della crema pasticcera.
  4. Portate a ebollizione il latte intero con la scorza intera di mezzo limone. All'interno di un pentolino montate i tuorli con 80 g di zucchero semolato, dopodiché unite anche la maizena setacciata e la vanillina.
  5. Ottenuto un composto omogeneo, incorporate a filo il latte bollente e mentre lo fate mescolate con una frusta. Mettete la crema sul fuoco e cuocetela per una decina di minuti continuando a mescolarla, fin quando non risulta densa e corposa.
  6. Trasferite la crema pasticcera all'interno di una ciotola, copritela con la pellicola per alimenti e fatela raffreddare. Intanto scaldate abbondante olio di arachidi e cuocete gli sfinci.
  7. Per creare ogni frittella utilizzate due cucchiaini: con uno prelevate una noce di impasto e con l'altro vi aiutate a farla scivolare nell'olio caldo. Non appena gli sfinci risultano dorati, scolatele e riponeteli sopra dei fogli di carta assorbente.
  8. Farcite gli sfinci con la crema pasticcera, utilizzando una sac à poche dotata di un beccuccio molto fine. Decorate tutte le frittelle con lo zucchero a velo e servitele ancora calde.
Volete rendere questi sfinci doppiamente golosi e stuzzicanti? Preparateli anche con crema pasticcera al cioccolato! Sfinci con crema pasticcera
Scritto da Angelica Mocco
Contents.media