Spezzatino di manzo: la ricetta semplice e saporita

Cosa c’è di meglio di un gustoso spezzatino di manzo in una fredda giornata invernale? È una ricetta semplice e pratica, se i vari step vengono rispettati a dovere, il risultato è sicuramente soddisfacente. Sono poche, infatti, le ricette in grado di creare quel delizioso calore nel nostro stomaco. Ma cosa rende lo spezzatino di manzo un piatto così squisito?

Ingredienti

  • 500 grammi di carne di manzo bovino
  • 2 patate
  • 1 cipolla bianca
  • 2 litri di brodo vegetale
  • 4 cucchiai di passata di pomodoro
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • 3 carote
  • Funghi porcini secchi (a piacimento)
  • Piselli surgelati (a piacimento)
  • Farina bianca di tipo 00 (quanto basta)
  • Sale e pepe quanto basta

Informazioni

Costo: Basso
Tempo di preparazione: 20:00
Tempo di cottura: 02:30
Tempo totale: 02:50

Preparazione

  1. In una pentola antiaderente, versare un filo d'olio e, una volta riscaldato, aggiungere la cipolla tritata.
  2. Sminuzzare finemente la carne in piccoli dadini e infarinarli uno per uno. Versare poi la carne nella pentola con la cipolla tritata. Girate il tutto con un mestolo di legno di tanto in tanto, lasciando che la carne si rosoli.
  3. Sfumare il vino bianco nella pentola con la carne e la cipolla. Aggiungere i cucchiai di passata di pomodoro.
  4. Una volta che l'alcol si è sfumato completamente, aggiungere a piacimento i piselli e le carote precedentemente tritate. Aggiustare il tutto di sale e pepe.
  5. Aggiungere il brodo vegetale gradualmente all'interno della pentola e chiuderla con un coperchio.
  6. Su un tagliere a parte, pelare le patate e tagliarle a tocchetti, prestando attenzione a non non tagliarle in modo diverso. Ogni tocchetto deve essere simile, così da avere una cottura uniforme.
  7. Aggiungere le patate allo spezzatino, e versare un altro filo di olio sul tutto.
  8. Bollire i funghi porcini surgelati in un pentolino a parte per circa 3 minuti. Una volta scolati, aggiungere i funghi allo spezzatino, assaggiare di sale e pepe, e chiudere il coperchio. La fiamma deve essere rigorosamente bassa.
  9. Lasciare che lo spezzatino cuocia per circa due ore e mezzo, sempre a fiamma bassa. Qualora lo spezzatino dovesse asciugarsi eccessivamente, si può versare del brodo vegetale, in modo tale che la carne non diventi troppo asciutta.
  10. Una volta pronto lo spezzatino, servire in un piatto fondo con dei crostini di pane leggermente tostati.

Consigli per preparare lo spezzatino di manzo

Consigli dello chef: lo spezzatino è un secondo piatto che gioca molto sui sapori, sui profumi e sulle varie consistenze. Infatti, è molto importante non far asciugare troppo la carne, e far sì che il sughetto resti saporito e non troppo acquoso. A piacimento, si possono aggiungere varie erbe aromatiche, come ad esempio il timo, o il basilico, che sicuramente conferiranno un tocco di sapore in più al nostro piatto. Sono tante le componenti in un piatto che vanno tenute in considerazione. Primo fra tutti, c'è il gusto. Il sapore dello spezzatino deve essere deciso, ma non sbilanciato da una mancata precisione nella scelta degli ingredienti. Poi ci sono i profumi, in grado di comunicare direttamente con il nostro stomaco. Profumi, sapori, consistenze, sono ciò che rende uno spezzatino di manzo il classico piatto da mangiare quando si ha voglia di stare in casa, a crogiolarsi nel calore. spezzatino di manzo
Entire Digital Publishing - Learn to read again.