Torta per comunione a libro: ricetta e decorazioni

La comunione rappresenta un evento importantissimo nella vita di ogni bambini e sono sempre di più le mamme che desiderano realizzarla con le proprie mani. Per ottenere una perfetta torta per comunione a libro non occorre essere professionisti del cake design.

Bisogna attenersi a semplici accorgimenti e seguire la ricetta qui proposta con meticolosità. Il risultato sarà certamente all’altezza delle aspettative. Con dei semplici passaggi, la torta per comunione a libro è pronta per essere servita all’interno di un ricco buffet casalingo per una prima comunione all’insegna del gusto e dell’unicità.

Ingredienti

  • Per la base di pasta - tipo pan di spagna: 350 gr. di farina
  • 8 uova
  • 300 gr. di zucchero
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • Per la copertura: 500 ml di panna da montare
  • Per la glassa MMF: 2 albumi d'uovo
  • 300 gr. di zucchero a velo
  • Per la farcia: 500 gr. di frutta a piacere meglio se rossa per dare colore (fragole, lamponi, frutti di bosco ecc..)
  • 250 gr. di zucchero
  • 300 ml di panna fresca da montare
  • succo di limone
  • 2 fogli di gelatina o colla di pesce
  • Per la bagna: 200 ml di succo di frutta a piacere leggermente allungato con acqua

Informazioni

Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:50
Tempo di cottura: 00:40
Tempo totale: 01:30

Preparazione

  1. Come prima cosa realizzate il pan di spagna. Rompete le uova e unitele, all'interno di una ciotola capiente, con lo zucchero versato poco alla volta quindi iniziate a mescolare con le fruste.
  2. Procedete aggiungendo la farina setacciata, sempre continuando a mescolare poi versate l'impasto in due teglie rivestite di carta da forno e cuocete in forno statico a 180° per circa 40 minuti.
  3. Nel frattempo occupatevi della farcia. Mettete a bagno la gelatina in acqua fredda poi frullate la frutta e collocatela in una casseruola assieme al succo di limone e allo zucchero.
  4. Accendete il fuoco e, appena poco prima che raggiunga il punto di bollore, incorporate la gelatina strizzata quindi lasciate raffreddare. Successivamente incorporate la panna montata precedentemente montata senza aggiunta di zucchero.
  5. Ora tornate al pan di spagna e procedete a ricavare tre fette da ciascuno dei due rettangoli poi posizionate la prime due "pagine" così ottenute su un grande vassoio una a fianco all'altra prestando attenzione a lasciare, fra le due, lo spazio di circa 2 cm.
  6. Bagnatele con l'aiuto di un pennello poi farcitele con il ripieno a base di frutta e panna montata; proseguite allo stesso modo anche per il secondo strato.
  7. In questo caso, però, fate in modo che le due pagine si tocchino; noterete immediatamente uno sfasamento rispetto al piano sottostante, tipico, appunto, del libro.
  8. Il terzo strato di pasta vi servirà per "chiudere" il tutto. Una volta concluso in lavoro mettete tutto in frigorifero e lasciate riposare per qualche ora.
  9. Nel caso decidiate di realizzare la ricetta la sera potrete riprendere la torta e decorarla il mattino seguente; per maggior sicurezza ed igiene copritela con pellicola trasparente per alimenti.

Torta per comunione a libro: decorazioni

Trascorso il tempo necessario tirate fuori dal frigo la torta e ricopritela con un abbondante strato di panna montata. A questo punto stendete la pasta mmf ottenuta dall'unione degli albumi con lo zucchero a velo e foderata la superficie della torta poi con la parte eccedente ricavate una striscia che andrete a posizionare lungo i bordi del "libro". A questo punto, per dare l'idea della pagine, con l'aiuto di uno stecchino oppure uno stuzzicadenti, incidete i bordi facendo tante piccole righe che andrete poi a ricoprire col colore prescelto per la decorazione. Con la pasta mmf rimasta realizzate piccoli oggetti che andrete a disporre sulla prima pagina del libro, in base al tema prescelto. Potrete optare per simboli religiosi che ricordano la sacralità dell'evento oppure semplici cornici con fiori e ricami a piacere. Utilizzando una penna da decorazione già completa di colorante potrete sbizzarrirvi con iscrizioni augurali oppure riportare semplicemente la data dell'evento ed il nome del festeggiato. torta per comunione
Scritto da Sabrina Rossi
Contents.media