Sochniki: la ricetta dei tradizionali dolci ucraini alla ricotta

La ricetta originale dei classici sochniki ucraini: soffici dolci a forma di mezzaluna ripieni di ricotta, ideali da gustare a colazione o a merenda.

Stampa
sochniki ricetta dolci ucraini ricotta

Sochniki: la ricetta dei tradizionali dolci ucraini alla ricotta


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 35 minuti
  • Tempo di cottura: 25 minuti
  • Tempo totale: 1 ora
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegetariana

Descrizione

I sochniki sono dei sfiziosi dolci ucraini a forma di mezza luna, preparati con una morbida sfoglia simile alla pasta frolla e un cremoso ripieno a base di ricotta e panna acida. Non richiedono lunghi tempi di lievitazione e sono ideali da portare in tavola anche nelle occasioni speciali. Scoprite la ricetta e provateli a merenda o a colazione!


Ingredienti

Per la sfoglia:

  • 400 g di farina 00;
  • 150 g di zucchero semolato;
  • 120 g di burro morbido:
  • 100 ml di panna fresca;
  • 1 uovo medio;
  • 1 bustina di vanillina;
  • 1/2 bustina di lievito per dolci.

Per farcire:

  • 200 g di ricotta asciutta;
  • 50 ml di panna acida;
  • 50 g di farina 00;
  • 60 g di zucchero semolato;
  • 1 albume.

Per completare:

  • 1 uovo per spennellare;
  • q.b. zucchero a velo.

Istruzioni

  1. Montate il burro con lo zucchero, dopodiché incorporate anche l’uovo e la panna. Unite la farina setacciata con la vanillina e il lievito e lavorare l’impasto fino a ottenere un panetto morbido e omogeneo.
  2. Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per 30 minuti. Nel frattempo preparate la crema per il ripieno, lavorando la ricotta setacciata con lo zucchero, la panna acida, l’albume e la farina.
  3. Stendete l’impasto con un mattarello così da ottenere una sfoglia sottile 4 mm e ritagliatela in tanti dischi dal diametro di 6 cm. Farciteli con due cucchaini di crema di ricotta e richiudeteli a mezzaluna, senza sigillare il bordo.
  4. Adagiate i sochniki sopra una teglia foderata con carta da forno e spennellateli con un uovo sbattuto, cuoceteli in forno per 25 minuti a 180° e guarniteli con zucchero a velo prima di servirli.

Note

Provate anche i tradizionali syrniki alla ricotta e la placinta al formaggio.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Crespelle con pesto e fagiolini: ricetta sfiziosa e ricca di gusto

Pasta fredda con tonno e zucchine: ricetta leggera e saporita

Leggi anche
Contents.media