Sonia Peronaci lascia Giallo Zafferano

Addio a Giallo Zafferano, Sonia Peronaci lascia il popolare sito di ricette ideato proprio da lei e dal compagno Francesco Lopes nel 2006. Sonia Peronaci 48 anni, ha deciso di lasciare per dedicarsi ad un nuovo progetto, il sito che porterà il suo nome e che sarà on line alla fine di Novembre.

La Peronaci aveva fondato il sito con il compagno Francesco Lopes nel 2006 e la piattaforma a cui si collegano più di sei milioni di utenti al mese resta in mano alla società Banzai Media che aveva acquistato Giallo Zafferano nel 2009 e che nel 2010 ne è diventata proprietaria. La decisone di lasciare è stata presa dall’imprenditrice della cucina per la volontà di ritornare alle origini, a quando a aveva iniziato e cioè rimettersi ai fornelli di casa e iniziare a creare ricette seguendo il proprio gusto personale.

Giallo Zafferano era ormai diventata una grande azienda, era partita con quattro collaboratori per poi arrivare a 30 ed ovviamente lavorare in una società così grande e complessa non sempre permette di poter esprimere le proprie volontà o di lavorare in autonomia.

Sonia Peronaci ha dichiarato di aver preso la decisione in completa autonomia e di non aver avuto alcun problema o rottura con la Banzai Media, solo una gran voglia di avere più autonomia nel proprio lavoro ed alla sua persona.

«Sono molto contenta di questi 9 anni, rifarei tutto da capo. E Giallo resta per me una grande famiglia», ha ribadito. Tanto che la sua primogenita lavora ancora per la piattaforma.

Il nuovo progetto prevede l’inserimenti di nuove ricette e video-tutorial incentrate sugli interessi ed i gusti della Peronaci, accompagnati da ricette regionali, piatti attenti alle intolleranze alimentari, in modo particolare al glutine ed ai latticini a cui lei stessa ha dovuto far fronte. Sul sito si troveranno anche ricette tradotte in inglese.

Questa la nota ufficiale del sito : “«Banzai ringrazia Sonia Peronaci per il prezioso contributo che ha dato all’affermazione di Giallo Zafferrano come brand di riferimento degli italiani “in cucina”. Sonia e Giallo Zafferano si separano dopo molti anni per avere entrambi più libertà nei rispettivi percorsi di ulteriore crescita. Giallozafferano continuerà il percorso nel segmento della cucina, su tutti i mezzi, abbracciando una maggiore pluralità di voci e punti di vista. Fin dalle sue origini la scelta fatta dalla società e da Sonia Peronaci è stata quella di dare al sito un’impostazione corale a cui Sonia ha contribuito con un quarto delle circa tremila ricette presenti online».

Noi di Sapori Nuovi non possiamo che augurare un grande in bocca a lupo alla intraprendente Sonia Peronaci !

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

20 ricette per cucinare gli asparagi

10 idee per cena a base di zucchine

Contents.media