Torta Fiesta vegana: ricetta dal gusto classico con arancia e rum

La ricetta senza latte, uova e burro della torta Fiesta vegana: un dolce che richiama il gusto delle classiche merendine al cioccolato, arancia e liquore.

Stampa
torta fiesta vegana

Torta Fiesta vegana: ricetta dal gusto classico con arancia e rum


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 1 ora
  • Tempo di cottura: 45 minuti
  • Tempo totale: 1 ora e 45 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegana

Descrizione

La torta Fiesta vegana è una variante senza latte, burro e uova della classica torta Fiesta, che richiama il gusto originale delle famose merendine di pan di Spagna, glassate con cioccolato e farcite con crema di arancia e liquore.


Ingredienti

Per il pan di Spagna vegano:

  • 250 g di farina 00;
  • 150 ml di latte di soia;
  • 70 g di olio di semi di girasole;
  • 1 bustina di vanillina;
  • la scorza grattugiata di un’arancia;
  • 8 g di lievito per dolci;

Per la crema:

  • 200 ml di latte di soia;
  • 100 ml di succo d’arancia;
  • 50 g di si zucchero semolato;
  • 40 g di maizena;
  • 2 cucchiai di Coitreau.

Per la bagna:

  • 100 g di acqua;
  • 200 g di succo d’arancia;
  • 50 g di zucchero semolato;
  • 3 cucchiai di Cointreau.

Per la glassa:

  • 250 g di cioccolato fondente.

Istruzioni

  1. Preparate il pan di Spagna vegano: setacciata la farina con la vanillina e il lievito per dolci all’interno di una boule, dopodiché aggiungete il latte di soia, l’olio di semi di girasole e la scorza d’arancia.
  2. Ottenuto un impasto liscio e senza grumi, versatelo all’interno di uno stampo tondo o rettangolare, livellatelo e lasciatelo cuocere per 35 minuti a 180°. Fate la prova stecchino, sfornatelo e lasciatelo raffreddare.
  3. Mentre il pan di Spagna raffredda preparate la crema con la quale farcire la torta. Setacciate la maizena all’interno di un pentolino e stemperatela con parte del latte di soia, affinché non si formino grumi. Incorporate il restante latte, il succo d’arancia e il liquore.
  4. Cuocete la crema pasticcera all’arancia a fuoco dolce, fin quando non appare densa e corposa. Trasferitela all’interno di una ciotola, copritela con della pellicola e lasciatela raffreddare. Intanto preparate la bagna, miscelando tutte le componenti all’interno di una terrina.
  5. Tagliate a metà il pan di Spagna vegano, inzuppatelo con la bagna all’arancia e farcitelo con uno strato uniforme di crema pasticcera. Ricomponetelo e glassate la torta Fiesta con il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria.

Note

Provate anche la torta vegan al limone e la torta Oreo vegan.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Maiale in stile Sichuan e fagioli verdi saltati in padella

Frittelle di ceci con maionese di cavolfiore: sfiziose e saporite

Leggi anche
Contents.media