10 merende per bambini di 10 mesi

Latte e frutta costituiscono ancora la base delle merende per bambini di 10 mesi. Ecco come arricchire la merenda per renderla più gustosa.

Lo svezzamento è ormai iniziato da un pezzo e il bambino di 10 mesi ha, in genere, un’alimentazione ricca e varia.

Questo, inoltre, è il periodo in cui la sua curiosità verso il cibo degli altri (adulti o altri bambini più grandi) e non riesce proprio a capire come mai nessuno faccia mangiare anche a lui le stesse cose.

Semplice, nonostante a 10 mesi il bambino possa ampliare la propria alimentazione, introducendo cibi che prima non mangiava, è pur vero che egli non è ancora pronto per altri alimenti (in particolare sale, dado, zucchero e conservanti), senza parlare poi della questione denti che molti bambini di questa età ancora non hanno (o hanno in numero limitato).

Il latte rimane un alimento ancora importantissimo nella dieta dei bambini di 10 mesi che devono consumarne circa 250 ml – solitamente viene dato il latte al mattino per colazione e il pomeriggio per la merenda – e può trattarsi di latte materno oppure latte di proseguimento (formulato appositamente). Il latte vaccino, invece, potrà essere somministrato ai bambini dai 12 mesi in poi.

Naturalmente a 10 mesi i bambini non si racconteranno mai di bere tutti i giorni latte e, come desiderano variare la propria dieta a pranzo o a cena, anche per la merenda iniziano a mostrare chiari segnali di gradimento per cibi nuovi.

Ecco, dunque, 10 merende per bambini di 10 mesi che possono essere date in modo alternato nel corso della settimana tenendo sempre in considerazione però i gusti dei piccolini (di solito già molto decisi a quest’età):

Latte e biscotto

Biscotti e latte

I bambini di 10 mesi hanno solitamente dai due denti in su e possono iniziare a gustare un buon biscotto (di quelli per bambini) da solo, sbriciolandolo in piccoli pezzetti, sbriciolandolo nel latte per facilitare a quei bimbi che hanno pochi denti la sua degustazione;

Yogurt (alla frutta)

Se lo yogurt era già stato introdotto nella dieta è questo il momento di variarne i gusti, quindi scegliendo uno yogurt alla frutta oppure integrando lo yogurt bianco con della frutta fresca, frullata o a piccolissimi pezzetti;

Frutta e yogurt

La frutta è da tempo alimento principale da far consumare a merenda, salutare, nutriente, completa. Seguita da un buon biberon di latte la merenda è fatta;

Frutta e yogurt

Frutta e latte

La frutta e lo yogurt, anche mangiati separatamente, costituiscono un’ottima merenda per bambini di 10 mesi;

Yogurt e biscotto

Yogurt e biscotto

Il biscotto (sempre adatto ai bambini) può essere integrato anche allo yogurt, sbriciolandolo in piccoli pezzi e gustandolo con un buon yogurt alla frutta aggiunge sostanza e gusto;

Frutta frullata

Frutta frullata

Anche un semplice frullato o centrifugato di frutta fresca è un ottimo spunto per una merenda sana e gustosa. Si può fare semplicemente con frutta e acqua senza aggiungere latte o zucchero;

Latte e formaggino

Latte e formaggino

La merenda non deve essere sempre e solo dolce, anche un buon formaggino, come la ricotta o altri formaggi leggeri possono essere gustati a merenda facendoli seguire dal buon latte tiepido;

Frutta grattugiata

Frutta grattugiata

La frutta come mela e pera può essere grattugiata e fatta gustare proprio così al piccolo buongustaio che, in questo modo, può sfruttare le sue manine e prendere da sé i pezzettini, seppur molto sottili;

Pappa dolce

 semolino e frutta

Generalmente introdotta già da qualche mese, questa merenda composta da semolino e frutta (mela e pera dolci) è nutriente e gustosa;

Mousse di cereali, latte e frutta

Mousse di cereali, latte e frutta

Una merenda gustosa fatta con crema multicereali stemperata nel latte e aggiunta all’omogenizzato di frutta.

Naturalmente la scelta della frutta deve essere varia preferendo sempre la frutta di stagione. Nel periodo autunnale e invernale, infine, le spremute sono ottime merende per bambini di 10 mesi, inoltre aiutano a mantenere salde le difese immunitarie dei bimbi contribuendo a tenere lontane le influenze di stagione offrendo vitamina B.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cena con la raclette: idee e accostamenti

I migliori ristoranti messicani a Barcellona

Leggi anche
Contents.media