10 ricette vegane con le lenticchie

L’alimentazione vegana è ricca di ingredienti gustosi, capaci di dare un tocco di originalità alle ricette, tra gli ingredienti ci sono proprio le lenticchie, ecco allora 10 ricette vegane con le lenticchie. Provate allora a preparare questi piatti privi di derivati animali che renderanno buonissimi tutti le pietanze che porterete in tavola!

Le lenticchie sono legumi appartenenti alla famiglia delle Papilionacee e la loro storia inizia molti secoli fa, alcuni studi condotti addirittura affermano che le lenticchie sono il legume più antico coltivato dall’uomo.

Le prime tracce della loro esistenza risalgono addirittura al 7000 a.C., epoca in cui già risultano coltivazioni, specialmente in Asia e nella regione che oggi corrisponde alla Siria.

Prima si scoprire insieme le 10 ricette vegane con le lenticchie è bene informare che le lenticchie vanno consumate previa cottura, poiché a crudo non sono digeribili a causa di fattori antidigestivi che vengono invece distrutti con il calore. Le lenticchie vengono mangiate in molte nazioni anche grazie al loro basso costo ed in Italia si sa è consuetudine mangiarle durante la cena di fine anno come buon auspicio, da un punto di vista prettamente economico, per garantirsi un futuro pieno di soldi.

L’usanza deriva dall’antica tradizione romana di regalare una “scarsella”, una piccola borsa di pelle per conservare i denari contenente lenticchie con l’augurio che le lenticchie possano trasformarsi in monete.

Oggi le lenticchie sono diffuse e mangiate in tutto il mondo. In America si coltivano soprattutto le lenticchie gialle e verdi a seme grande,in Europa, nel bacino del Mediterraneo, in medio Oriente e in India, si coltiva la lenticchia a semi piccoli di color arancio, marrone e rossiccio.

Quando è possibile, è opportuno scegliere le lenticchie secche, rispetto a quelle in scatola, perché sono più ricche di principi nutritivi e prive di conservanti. Sicuramente quelle in scatola sono più pratiche e più veloci da cucinare, ma è anche importante ricordare che cuocere questo legume è piuttosto facile e poco impegnativo: basta mantenere le lenticchie “in ammollo” minimo 4 ore ma il massimo sarebbe arrivare a 12, aggiungendo del bicarbonato, un cucchiaio per ogni litro d’acqua.

A contatto con l’acqua, il bicarbonato si scioglie liberando anidride carbonica e acqua, quindi il calcio si deposita sul fondo e sulla superficie dei legumi contenuti nella pentola, indurendone la superficie e rallentandone la cottura. Gli ioni bicarbonato hanno il compito di evitare la formazione della pellicola sulla superficie dei legumi, rendendoli poco gradevoli. Importante accortezza da non trascurare è quella di dosare bene l’acqua quando si cucinano, in modo da evitare la perdita di vitamine e preziosi sali minerali.

Ma ora ecco le 10 ricette vegane con le lenticchie.

Cous Cous di cavolfiore con lenticchie e mandorle

Cous Cous di cavolfiore con lenticchie e mandorle

cous-cous-di-cavolfiore-con-lenticchie-e-mandorle

Il cous cous di cavolfiore con lenticchie e mandorle è completamente gluten free, crudista e vegano. L’articolo prosegue dopo il video Il cous cous non è di semola o altro cereale, ma è di cavolfiore Quest’ortaggio, a basso contenuto calorico, è invece ricco di calcio, potassio, zolfo, iodio, ferro e fosforo; senza scordare le vitamine A, del gruppo B, C e K.

Insalata di lenticchie ortaggi e tuberi

Insalata di lenticchie, ortaggi e tuberi

Insalata di lenticchie, ortaggi e tuberi * Sapori Nuovi

L’ insalata di lenticchie, ortaggi e tuberi è una insalata dai colori tipicamente autunnali, bella da vedere e buona da mangiare. L’articolo prosegue dopo il video Oltre alle lenticchie e ai vari ortaggi è presente il topinambur, o meglio la sua radice, che ha un gusto simile a quello del carciofo ma ancora più delicato.

Leggi anche: idee cena a base di legumi

Polpette alle lenticchie e spinaci

Polpette alle lenticchie e spinaci

Polpette alle lenticchie e spinaci * Sapori Nuovi

Le polpette alle lenticchie e spinaci sono perfette per assumere ferro dai cibi vegetali. L’articolo prosegue dopo il video Non solo, se si è in convalescenza dopo una brutta influenza, consumare le polpette alle lenticchie e spinaci con una spremuta di arance favorisce e potenzia l’assorbimento di ferro delle lenticchie e degli spinaci, grazie alla vitamina C.

Zuppa di lenticchie e amaranto

Zuppa di lenticchie e amaranto

Zuppa di lenticchie e amaranto * Sapori Nuovi

Una favolosa e cremosa zuppa di lenticchie e amaranto, quest’ultimo assieme al mais ed alla quinoa era l’alimento principale degli Atzechi e degli Incas. L’amaranto è un ingrediente molto nutriente e completamente privo di glutine, ricco di fibre e molto digeribile.

Leggi anche: 20 ricette con le lenticchie

Sandwich con burger di lenticchie

Sandwich con burger di lenticchie

Sandwich con burger di lenticchie * Sapori Nuovi

Il sandwich con burger di lenticchie è una ricetta ricca di preziose fibre e di proteine vegetali. Le proteine vegetali di questo piatto contengono tutti gli aminoacidi essenziali. L’articolo prosegue dopo il video Una buona regola per assumerli interamente è quella di consumare sempre i legumi , in questo caso le lenticchie con i cereali, i panetti di sesamo.

Lenticchie al curry

Lenticchie al curry

Lenticchie al curry * Sapori Nuovi

Ecco una modo decisamente particolare per cucinare le lenticchie, basta utilizzare un ingrediente tipico della cucina indiana ed ecco nascere le lenticchie al curry. L’articolo prosegue dopo il video Le lenticchie al curry è un primo piatto dal sapore speziato che di solito aiuta anche i più piccoli a mangiare le lenticchie.

Leggi anche : 10 ricette vegetariane con le lenticchie

Quinoa con lenticchie rosse, asparagi e pomodorini secchi

Quinoa con lenticchie rosse, asparagi e pomodorini secchi

Quinoa con lenticchie rosse, asparagi e pomodorini secchi * Sapori Nuovi

Un gustoso primo piatto vegano questo della quinoa con lenticchie rosse, asparagi e pomodorini secchi. L’articolo prosegue dopo il video Le lenticchie sono legumi appartenenti alla famiglia delle Papilionacee e la loro storia inizia molti secoli fa, alcuni studi condotti addirittura affermano che le lenticchie sono il legume più antico coltivato dall’uomo.

Zuppa di lenticchie, porri e radicchio rosso

Zuppa di lenticchie, porri e radicchio rosso

Zuppa di lenticchie, porri e radicchio rosso * Sapori Nuovi

La zuppa di lenticchie, porri e radicchio rosso è un ottimo primo piatto da preparare se si vuole rimanere leggeri senza per questo rinunciare al gusto. Il piatto è completo e saziante nonché disintossicante, da mangiare soprattutto dopo le grandi abbuffate.

Bocconcini di olive ripiene alle lenticchie

Bocconcini di olive ripiene alle lenticchie

I bocconcini di olive ripiene alle lenticchie

I bocconcini di olive ripiene alle lenticchie sono la versione vegana della classiche olive all’ascolana, veramente gustose e facili da preparare. L’articolo prosegue dopo il video Le lenticchie sono legumi appartenenti alla famiglia delle Papilionacee e la loro storia inizia molti secoli fa, alcuni studi condotti addirittura affermano che le lenticchie sono il legume più antico coltivato dall’uomo.

Burger di lenticchie

Burger e lenticchie

Burger di lenticchie * Sapori Nuovi

I burger di lenticchie sono burger vegani con lenticchie e carote. I burger di lenticcchie sono veloci e facili da preparare e sono perfetti se si deve organizzare una cena tra amici. L’articolo prosegue dopo il video I burger possono essere mangiai da soli ma la ricetta li propone con pane al sesamo tostato, rucola, pomodori, cipolla alla griglia e patatine fritte.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come sostituire lo yogurt greco

10 ricette veloci con le lenticchie

Contents.media