Notizie.it logo

Agromonte: premio Food 2019

agromonte

Un prodotto di qualità con attenzione alle materie prime e alla resa sulle tavole di mamme e ristoranti: i giudici premiano le passate Agromonte

Agromonte, il marchio che ha fatto del pomodoro ciliegino e delle sue lavorazioni un’eccellenza, ha vinto il Premio Food 2019 per il secondo anno di fila. A dimostrazione del fatto che la missione del brand 100% siciliano è stata compresa: creare un prodotto di qualità, che si distinguesse dagli altri in commercio, ma esprimesse al meglio il sapore della tradizione siciliana.

Premio FOOD 2019

La rivista FOOD organizza ogni anno l’omonimo premio in collaborazione con Facebook per scoprire e valorizzare i prodotti più innovativi del settore alimentare.
Quest’anno la cerimonia di premiazione si è svolta il 28 febbraio presso la sede del Gruppo il Sole 24 Ore. Preceduta dal consueto convegno “Food Match” 2019, ha coinvolto più di 147 partecipanti, divisi in 12 diverse categorie merceologiche.
La gara prevede che ogni partecipante presenti un prodotto di punta corredato dei dati di vendita Nielsen. Agromonte ha scelto la “Linea delle passate siciliane“, che ha lanciato a gennaio dell’anno scorso.
La giuria è formata da professionisti del retail e dell’industria alimentare, e valuta sia il successo del prodotto tra i consumatori sia la qualità delle materie prime e della confezione.

Le passate Agromonte sono state apprezzate perché combinano due gioielli del suolo siciliano: il pomodoro datterino e il pomodoro ciliegino. Il packaging trasparente e l’etichetta top quality sono stati giudicati coerenti con la missione del marchio: portare sulla tavola degli italiani un prodotto versatile fatto con ingredienti freschi e di prima scelta.

I primi 5 classificati sono ammessi a una prova successiva, nella quale vengono confrontati per indice di gradimento del consumatore finale sulla base di una ricerca DOXA. Chi compra le passate Agromonte le sceglie perché non contengono conservanti né coloranti. Gli ingredienti sono tipicamente siciliani le rendono ottime come base per sughi e preparazioni semplici o complesse. La passata è densa e cremosa quanto basta per ottenere ottimi risultati sia sulla tavola casalinga sia nell’alta ristorazione. Il pomodoro ciliegino e il pomodoro datterino vengono infatti lavorati solo in estate, a poche ore di distanza dalla raccolta, e sottoposti a una prima cottura per raggiungere la consistenza perfetta.

Le ricette con le passate Agromonte

Il sito di Agromonte mette a disposizione tante ricette da realizzare coi prodotti della sua “Linea delle passate siciliane”.

Se vuoi stare sul classico, la passata di pomodoro e datterino è quello che fa per te. Puoi usarla per un sugo ai frutti di mare con cui condire degli spaghetti, ma si presta anche per un gustoso coniglio alla cacciatora. Da provare con trofie alle verdure e risotto alle vongole.

La passata di pomodoro ciliegino è ottima come sugo per polpette, lasagne, arancini e arancine, e per delle spettacolari tagliatelle al ragù.

La salsa pronta di datterino profuma di mare: tonno con cipolla di giarratana e salsa, bucatini di mare, spaghetti alla norma…

Se invece ami i sapori decisi, la salsa pronta di pomodoro ciliegino al peperoncino farà fuoco e fiamme con farfalle piccanti broccoli e olive, pepata di cozze, pollo piccante alla pizzaiola. Ma funziona anche per i palati più delicati se mescolata a una minestra di verdure al timo.

Più dolce la salsa pronta di pomodoro ciliegino al basilico. Va a braccetto con lasagne alle verdure, branzino al forno, involtini di melanzane… e ovviamente con una buona parmigiana!

Per concludere, la salsa pronta di pomodoro ciliegino può dare il tocco finale a cozze gratinate alla siciliana, strozzapreti con salsa, pesce spada e menta, o delle orecchiette salsa, tonno e capperi. Ed è la salsa ideale per una pizza margherita.

© Riproduzione riservata
Leggi anche