Cannelloni di pesce senza besciamella: ricetta semplice e gustosa

Come preparare i cannelloni di pesce senza besciamella: un invitante e leggero primo piatto dal sapore mediterraneo, adatto a ogni occasione.

Stampa

Cannelloni di pesce senza besciamella: ricetta semplice e gustosa


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 25 minuti
  • Tempo di cottura: 35 minuti
  • Tempo totale: 1 ora
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

I cannelloni di pesce senza besciamella sono una deliziosa variante di uno dei primi piatti più amati di sempre: i cannelloni ai frutti di mare, gratinati al forno con abbondante besciamella. Questa gustosa ricetta alternativa prevede l’aggiunta di panna fresca e in fatto di gusto non ha nulla da invidiare alla versione tradizionale, pur risultando meno cremosa. Facilissimi fa preparare: questi cannelloni farciti con merluzzo e gamberetti sono delicati e saporiti, perfetti da servire durante una cena di pesce con gli amici o in famiglia.


Ingredienti

  • 12 cannelloni;
  • 400 g di filetto di merluzzo;
  • 400 g di gamberetti puliti;
  • 250 ml di panna fresca;
  • 100 ml di vino bianco;
  • 1 ciuffo di prezzemolo fresco;
  • la scorza di mezzo limone;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Tagliate i filetti di merluzzo a pezzetti e rosolateli in padella con un filo d’olio, dopodiché sfumateli con il vino bianco, unite i gamberetti e lasciate insaporire il tutto per alcuni minuti.
  2. Trasferite il mix di merluzzo e gamberetti nel boccale di un frullatore e unite un pizzico di sale, pepe nero, prezzemolo fresco tritato e la scorza di limone grattugiata.
  3. Frullate il tutto (se necessario potete aggiungere un filo d’olio e poca acqua) fino a ottenere un composto cremoso, denso e omogeneo.
  4. Sbollentate i cannelloni in acqua salata per 30 secondi, scolateli e farciteli con la crema di pesce, aiutandovi con un cucchiaino o una sac à poche.
  5. Adagiate i cannelloni all’interno di una pirofila oliata sul fondo, copriteli con la panna fresca e aggiungete una spolverata di parmigiano in superficie.
  6. Cuoceteli per 25 minuti nel forno statico preriscaldato a 180°, sfornateli non appena risultano ben gratinati in superficie e serviteli caldi.

Note

Se non volete rinunciare a dare ai cannelloni un tocco di cremosità, ma cercate un’alternativa più leggera alla besciamella classica, vi consigliamo di provare la besciamella di brodo vegetale, che potete realizzare anche con il fumetto di pesce.

Provate anche i cannelloni ripieni di pesce spada e melanzane e i cannelloni al salmone.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori strudel di Bolzano: le pasticcerie in cui andare

Nasello bollito: la ricetta di pesce light

Leggi anche
Contentsads.com