Carciofi affogati: la ricetta napoletana

Come preparare i famosi carciofi affogati alla napoletana, con una ricetta semplice e veloce.

Stampa
carciofi affogati ricetta napoletana

Carciofi affogati: la ricetta napoletana


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Tempo totale: 50 minuti
  • Difficoltà: Semplice
  • Dieta: Vegetariana

Descrizione

Uno dei contorni più amati della cucina napoletana sono i carciofi affogati, ricchi di sapore e perfetti per tutta la famiglia. La ricetta è molto semplice e può essere realizzata in tantissime varianti.


Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 6 carciofi;
  • 100 gr di olive nere di Gaeta;
  • Capperi sotto sale;
  • 100 gr di acqua;
  • 1 peperoncino fresco;
  • 1 spicchio di aglio;
  • Olio extravergine d’oliva q.b.;
  • Prezzemolo q.b.;
  • Sale q.b.

Istruzioni

  1. Per prima cosa dissalate i capperi sciacquandoli accuratamente sotto acqua corrente. Poi passate alle olive, togliendo il nocciolo centrale e sbucciandole con un coltellino o con lo snocciolatore. Passate, poi, alla pulizia dei carciofi. Dopo aver tolto il gambo e le foglie più esterne fino a raggiungere le più tenere, sbucciate la base, quindi tagliate nettamente parte delle foglie. Dividete a metà, togliete la barbetta con uno spelucchino e dividete in 8 spicchi dividendo a metà e ancora. Man mano immergete i pezzi in acqua e limone per non farli annerire.
  2. In una padella versate un filo d’olio, il peperoncino tagliato a fettine sottili e uno spicchio d’aglio sbucciato, poi aggiungete le olive denocciolate e i capperi dissalati. Lasciate scaldare un minuto e poi tuffate i carciofi scolati.
  3. Scottate ancora un minuto, aggiustate di sale e poi bagnate con l’acqua e coprite con il coperchio lasciando cuocere a fuoco dolce per 15-20 minuti. Fate la prova con una forchetta: se al centro i rebbi entreranno facilmente allora saranno pronti. Una volta cotti i carciofi spolverizzate con un po’ di prezzemolo sminuzzato e servite.

Note

I carciofi affogati alla napoletana si conservano in frigorifero per un paio di giorni, la consistenza e il colore potrebbero alterarsi.

Molto gustosi anche i carciofi all’agro e l’insalata di carciofi e sedano.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cosa portare da mangiare a un pic nic: 5 idee sfiziose

Pizza rustica napoletana: la ricetta della nonna

Leggi anche
Contents.media