Notizie.it logo

Cinque ricette con il farro

Cinque ricette con il farro

Come preparare piatti a base di farro in cinque modi diversi

Ricette con il farro: cinque suggerimenti

Il farro è un frutto facente parte della famiglia delle graminacee; essendo un alimento poco calorico, esso è particolarmente indicato per un tipo di alimentazione leggera ed equilibrata e può essere utilizzato per preparare tante gustose ricette.

Grazie alla sua versatilità, infatti, il farro si presta per la preparazione di piatti sia salati che dolci, come insalate, zuppe, torte, etc.

Ecco cinque suggerimenti preziosi per preparare in poco tempo ottime ricette con il farro:

  1. Torta di farro e zucchineingredienti: 500 gr. zucchine, 2 uova, 1 dl latte, sale, 200 gr. farro, 2 cipollotti, olio, 30 gr. grana grattugiato, basilico, noce moscata. Cuocere il farro come indicato sulla confezione e lasciarlo raffreddare sotto l’acqua corrente, poi mescolarlo con la grana, il latte e un poco di noce moscata; grattugiare le zucchine e tagliare a fettine le zucchine per poi rosolarle con l’olio. Aggiungere le zucchine e cuocere per qualche minuto a fiamma alta, aggiungere il sale ed il basilico spezzettato e mescolare; montare gli albumi ed unirli al composto per poi versare il tutto in una teglia foderata con carta da forno.

    Infornare a 180° per circa 45 minuti.

  2. Farro con rucola, pere, gorgonzola e mieleingredienti: 300 gr. farro, 60 gr. gorgonzola piccante, 4 cucchiai olio, rucola, 1 cucchiaio miele, sale, 2 pere, 1 cucchiaino aceto di vino, pepe. Sciacquare e lessare il farro in acqua salata per 45 minuti circa, lasciarlo raffreddare un poco e riporlo in una ciotola; mescolare l’olio con l’aceto, il miele, il sale ed una manciata di pepe, poi lavare la rucola e spezzettarla e tagliare il gorgonzola a pezzetti. Lavare le pere riducendole a fettine sottili, poi aggiungere al farro la rucola, la pera ed il formaggio, infine condire con la salsa al miele.
  3. Insalata di farro e polpiingredienti: 1 Kg. Polpo, 250 gr. farro, olive taggiasche, prezzemolo, 1 o 2 spicchi di aglio, succo di limone, olio, sale. Pulire, lavare e cuocere il polpo in acqua in ebollizione, poi spegnere la fiamma, salare e lasciarlo riposare circa 20 minuti, quindi scolarlo e farlo raffreddare; sciacquare e cuocere il farro in acqua bollente, scolarlo e lasciarlo raffreddare. Tagliare a pezzetti il polpo ed unirlo al farro, al prezzemolo ed all’aglio tritati insieme ed alle olive, poi aggiungere l’olio, il sale ed il succo di limone; mescolare il tutto e far riposare in frigo per qualche ora.
  4. Insalata di farro e tonnoingredienti: 320 gr. farro, 150 gr. ciliegine di mozzarella, 250 gr. tonno all’olio di oliva, 200 gr. pomodorini, mezza cipolla rossa, basilico, olio, sale e pepe. Cuocere il farro a fuoco lento per circa 30 minuti, lavare e tagliare a metà i pomodorini, lavare e tagliare finemente la cipolla ed unirla ad essi; scolare bene il tonno e lavorarlo con una forchetta per poi unirlo ai pomodorini, alla cipolla ed al basilico tagliuzzato, condire con sale e pepe ed aggiungere le ciliegine di mozzarella, finendo di condire con l’olio. Infine aggiungere il farro ben scolato e raffreddato e servire l’insalata fredda.
  5. Melenzane ripiene con farro e pomodoriniingredienti: 150 gr. farro perlato, 2 melenzane, 200 gr, pomodorini, mezza cipolla, mozzarella. Lavare, asciugare e tagliare a metà le melenzane, togliere la polpa, ridurla a cubetti e riporla in una ciotola; salare le melenzane e lasciarle su una gratella per circa 30 minuti, nel frattempo tagliare i pomodorini. Soffriggere la cipolla tritata con olio ed aggiungere i pomodorini, lasciar cuocere per alcuni minuti ed unire il sale, un pizzico di zucchero, origano e peperoncino. Lessare il farro, scolarlo ed aggiungerlo ai pomodorini, poi riempire le melenzane con questo composto, la polpa (di melenzane) a pezzetti ed i cubetti di mozzarella, aggiungere un poco di origano ed infornare per circa 30 minuti.
© Riproduzione riservata
Leggi anche