Crema bruciata di mais: un delizioso dessert sudamericano

Come preparare in casa la deliziosa crema bruciata di mais dolce: un invitante dolce al cucchiaio sudamericano aromatizzato alla cannella.

Stampa
Crema bruciata di mais

Crema bruciata di mais: un delizioso dessert sudamericano


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Tempo totale: 30 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

La crema bruciata di mais è un delizioso dessert al cucchiaio caramellato in superficie, che prende ispirazione da un classico dolce tipico della cucina latinoamericana: la crema pasticcera al mais dolce, anche detta majarete. È semplicissima da preparare, veloce e ottima da servire in qualsiasi occasione, sia come raffinato dessert di fine pasto, sia come comfort food da gustare a merenda.


Ingredienti

  • 500 ml di latte intero;
  • 250 g di mais dolce precotto;
  • 100 g di zucchero semolato;
  • 4 cucchiaini di zucchero di canna;
  • 40 g di maizena;
  • 1 stecca di cannella.

Istruzioni

  1. Versate il latte nel boccale di un frullatore e unite lo zucchero semolato e il mais dolce sgocciolato. Frullate il tutto fino a ottenere una miscela liscia e omogenea.
  2. Filtrate il latte attraverso un colino e versatelo all’interno di un pentolino, unite la maizena setacciata e mescolate la crema con una frusta in modo tale che non si formino grumi.
  3. Unite alla crema una stecca di cannella e portatela lentamente a ebollizione continuando a mescolarla, fin quando non appare densa e corposa.
  4. Versate la crema nelle cocotte e attendete che si raffreddi, dopodiché cospargete la superficie di zucchero di canna e caramellizzatela utilizzando un cannello.

Note

Provate anche la deliziosa creme brulèe francese e la crema catalana.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rombo al forno con mango arrostito: ricetta gustosa e raffinata

Polpo con purè al lime: ricetta aromatica e ricca di gusto

Leggi anche
Contents.media