Filetti di orata con caponata di cardi: ricetta leggera e saporita

La ricetta semplice e gustosa dei filetti di orata con caponata di cardi: un leggero secondo piatto di mare, dal sapore deciso e invitante.

Stampa
filetti di orata con caponata di cardi

Filetti di orata con caponata di cardi: ricetta leggera e saporita


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 45 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

I filetti di orata con caponata di cardi sono un gustoso e leggero secondo piatto, molto semplice da cucinare e adatto a ogni occasione. La ricetta trae spunto dalla cucina siciliana e propone una rivisitazione invernale a base di cardi della classica caponata di melanzane. Un piatto semplice da cucinare, genuino ed equilibrato, in cui il gusto delicato del pesce lascia spezio al sapore intenso del condimento, arricchito con olive, capperi, pomodori secchi e aceto.


Ingredienti

  • 4 filetti di orata;
  • 400 g di cardi;
  • 50 ml di aceto di vino bianco;
  • 50 g di olive verdi denocciolate;
  • 3 coste di sedano;
  • 1 cipolla bianca;
  • 1 cucchiaio di capperi;
  • 2 cucchiai di zucchero;
  • 2 pomodori secchi;
  • 1 bicchierino di vino bianco;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Versate l’aceto di vino bianco all’interno di una ciotola, unite lo zucchero e miscelate l’emulsione con un cucchiaino, in modo tale che lo zucchero si sciolga completamente.
  2. Pulite i cardi eliminando i filamenti e le parti più dure, dopodiché tagliateli a fettine e lessateli in abbondante acqua bollente salata per una decina di minuti.
  3. Scolate i cardi con una schiumarola e lasciateli raffreddare all’interno di una ciotola. Nella stessa acqua sbollentate il sedano tagliato a fettine, le olive e i capperi, per 2-3 minuti.
  4. Tritate finemente la cipolla e fatela rosolare in padella con i pomodori secchi dissalati e sminuzzati. Unite i cardi, il sedano, le olive e i capperi sbollentati, lasciateli insaporire e bagnateli con l’aceto.
  5. Lasciate cuocere la caponata a fuoco medio per 10 minuti circa e insaporitela a piacere con sale e pepe. Una volta pronta, trasferitela all’interno di una ciotola e lasciatela raffreddare completamente.
  6. Procedete con la cottura dei filetti di orata in padella: rosolateli da entrambi i lati con olio extravergine d’oliva, sfumateli con un bicchierino di vino bianco e toglieteli dal fuoco dopo 15 minuti di cottura totali.
  7. Servite i filetti di orata cotti in bianco con la caponata di cardi come condimento. Potete accompagnate il piatto con del pane casereccio leggermente tostato.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cinnamon rolls alla zucca: soffici e invitanti brioches speziate

Torta rovesciata croccante: ricetta golosa con frutta secca

Leggi anche
Contents.media