Fragole: le proprietà e i valori nutrizionali

Le proprietà e i valori nutrizionali delle fragole, uno dei frutti primaverili più amati dalle famiglie.

Le fragole sono uno dei frutti primaverili più amati, ma quali sono le proprietà e i valori nutrizionali di questo frutto? Scopriamo insieme quali sono tutte le informazioni da conoscere per mangiare consapevolmente.

Fragole: proprietà e valori nutrizionali

Le fragole sono un frutto di origine europea e crescono in maniera spontanea sia nei boschi che nelle coltivazioni.

Sono molto facili da coltivare, anche dal proprio balcone di casa.

Le fragole spesso vengono utilizzate per realizzare gustose ricette, ma sono deliziose anche da mangiare al naturale.

A caratterizzare la fragola è il suo sapore misto tra dolce e aspro, e i semini che si trovano al suo esterno. Ciò che non tutti sanno è che la fragola fa molto bene alla salute, proprio per le sue proprietà.

Vediamo, quindi, quali sono i valori nutrizionali e le proprietà di questo gustoso frutto.

Advertisements

fragole

Le proprietà

Le fragole vantano moltissime proprietà. Infatti, sono diuretiche, rinfrescanti, depurative e ricche di nutrienti.

Il colorato frutto contiene fosforo, ferro, calcio e vitamine A, B1, B2 e C. Ma non solo. Le fragole contengono anche poche calorie, sono ricche di fibre e hanno un buon potere saziante.

Molto interessante è sapere che le fragole contengono anche lo xilitolo, un termine che ormai conosciamo bene grazie alle pubblicità dei dentifrici. Infatti, di tratta di una sostanza in grado di prevenire la formazione della placca dentale e l’alitosi.

Valori nutrizionali

Sono solamente 27 kcal / 113 kj le calorie contenute in 100 gr di fragole. Ma ecco cosa contengono:

  • Acqua 90,5 g
  • Carboidrati 5,3 g
  • Zuccheri 5,3 g
  • Proteine 0,9 g
  • Grassi 0,4 g
  • Colesterolo 0 g
  • Fibra totale 1,6 g
  • Sodio 2 mg
  • Potassio 160 mg
  • Ferro 0,8 mg
  • Calcio 35 mg
  • Fosforo 28 mg
  • Vitamina B1 0,2 mg
  • Vitamina B2 0,04 mg
  • Vitamina B3 0,5 mg
  • Vitamina A tracce
  • Vitamina C 54 mg

fragole

Benefici

Le fragole vengono anche utilizzate nella medicina popolare, proprio grazie alle loro numerose proprietà.

Ad esempio, una crema prodotta con le fragole viene utilizzata per curare le ferite e diverse malattie della pelle, mentre il succo di fragola è utilizzato nel caso di infiammazione dei nervi o dei polmoni.

Gli estratti delle sue foglie, poi, hanno proprietà antidiabetiche, antiossdianti e antinfiammatorie.

Le fragole, quindi, sono molto utili per:

  • Protezione cardiovascolare: grazie agli antiossidanti che riducono l’ossidazione delle LDL, quindi protegge dal rischio di sviluppare patologie cardiovascolari.
  • Riduzione del rischio di sviluppare patologie oncologiche: grazie alla quercina e l’acido ellegico.
  • Effetto neuro-protettivo: l’acido gallico contenuto nelle fragole ha proprietà antiossidanti e svolge un’azione neuroprotettiva nei confronti dello stress ossidativo e della neurotossicità.
  • Effetto antinfiammatorio.
  • Proprietà antiossidante: le fragole aiutano a prevenire diverse patologie croniche e degenerative
  • Azione drenante e depurativa: dovuto al poco sodio e una quantità maggiore di potassio e vitamina C.

Ricette con le fragole

Le fragole sono molto gustose da utilizzare nella preparazione di dolci e dessert. Una torta molto gustosa da provare è la torta con crema alla vaniglia e fragole e la sbriciolata di pavesini con ricotta e fragole senza cottura.

Molto gustosa è anche la marmellata di fragole fatta in casa.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Strudel salato di pasta sfoglia con prosciutto e formaggio: piatto rustico

Salsiccia al vino bianco in padella: veloce e sostanzioso

Leggi anche
Contents.media