Notizie.it logo

Gordon Ramsay, chi è lo chef scozzese

gordon ramsey

Andiamo alla scoperta di Gordon Ramsay, il grande chef scozzese che sicuramente in molti conosceranno.

Andiamo alla scoperta di Gordon Ramsay, il celeberrimo chef scozzese. Cerchiamo di sapere qualcosa circa la sua vita privata, quali sono i suoi ristoranti e qualcosa circa le stelle Michelin che ha ricevuto nella sua carriera.

Gordon Ramsay

Oltre ad essere un cuoco, Gordon Ramsay è diventato un personaggio televisivo a tutti gli effetti. Sono in molti a conoscerlo, anche chi non tratta prevalentemente di cucina. E’ anche un imprenditore ed uno scrittore, anche se non tutti lo sanno. Nato nel novembre 1966 a Johnstone, una città della Scozia, è conosciutissimo per essere conduttore di molteplici reality show culinari. Ricordiamo, ad esempio, il reality Cucine da incubo, ma anche Hell’s Kitchen, MasterChef, The F World, Gordon Ramsay: diavolo di uno chef – Cose dell’altro mondo, ma anche Cucina con Ramsay, Hotel da incubo e Behind Bars. E’ certamente impossibile, quindi, non essersi accorti di lui in televisione, dato che primeggia un po’ ovunque nell’ambito cucina.

Cresciuto a Stratford Upon Avon, prima di intraprendere la carriera culinaria è stato un calciatore. Ha giocato, infatti, nella squadra giovanile dei Rangers ed è stato anche scelto per giocare nell’Under 14 alla sola età di 12 anni, per la formazione dello Warwickshir. Successivamente è stato selezionato per un provino proprio nei Rangers, ma un brutto infortunio lo ha costretto ad abbandonare la carriera calcistica.

E’ soltanto nei primi anni ’80 che inizia ad appassionarsi al mondo della cucina, quando ancora era un calciatore. Trova lavoro come sotto cuoco nel Roxburgh House Hotel, nel Roxburghsire. Successivamente, si andrà a trasferire a Londra, dove lavorerà con lo chef Marco Pierre White. Infine, sarà il momento di Parigi, dove andrà a lavorare nei ristoranti di Guy Savov e Joel Robuchon.

Gordon Ramsay ristoranti

Il suo primo ristorante lo aprirà nel 1993: si trova a Chelsea, in quel di Londra. Grazie ad esso otterrà il premio delle tre stelle Michelin. Successivamente, nel 2003, inaugura il Boxwood Cafè. Nel 2005, invece, apre il Verre a Dubai e altri due ristoranti in Giappone, più precisamente a Tokyo. Nel 2006 aprirà il Gordon Ramsay at the London negli USA, a New York. Sarà la volta dell’Irlanda nel 2007, poi a Los Angeles e a Versailleis.

Il totale dei ristoranti aperti risale a ben 25. Oltre a ciò, è anche scrittore di libri di cucina, con i quali ha raggiunto una discreta fama. Addirittura, nel 2008 è stato pubblicato il gioco Hell’s Kitchen, con oltre 35 ricette originali del noto chef scozzese. Ha ristoranti anche in Italia. Il primo lo ha aperto nel 2009, in Sicilia. Successivamente, è comparso nella gestione del ristorante gourmet a Pula, in Sardegna. A pochi km da Firenze, più precisamente a Castelnuovo Berardenga, si trova Castel Monastero. Esso è la sede del ristorante Contrada, di Ramsay. In Italia, si sottolinea, lo staff che lavora in questi ristoranti risulta essere completamente italiano. Ciò fa ben capire come lo che sia amante delle tradizioni.

Gordon Ramsay stelle michelin

Gordon Ramsay è stato premiato nella sua carriera con ben quindici stelle Michelin. Si tratta dello chef con più stelle Michelin al mondo: può, quindi, essere considerato tranquillamente il migliore di tutto il mondo. Per ciò che riguarda la sua vita privata, risulta essere sposato dal 1996 con Cayetana Elizabeth Hutcheson, chiamata anche con il nominativo di Tana Ramsay. La coppia ha avuto ben quattro figli. La prima, Megan, è nata nel 1998. E’ stata poi la volta di Holly e Jack, due fratelli gemelli nati nel 2000 e di Mathilda, nata nel 2002. La moglie ha pubblicato assieme a Ramsay numerosi libri di cucina. La famiglia attualmente vive nel quartiere londinese di Battersea. Ramsay è noto per appartenere alla chiesa anglicana ed essere apolitico. Da grandissimo sostenitore dell’utilizzo della carne in cucina, Gordon è riuscito ad inimicarsi moltissimi vegetariani e vegani, come si può facilmente ben immaginare. Per questo, ha ricevuto anche numerose controversie da parte di accesi sostenitori vegani e non solo.

Nei suoi reality show traspare tutto il suo carattere molto particolare, che è stato anche oggetto di numerose critiche. E’ appassionatissimo della cucina italiana e, in particolare, di quella toscana. Un po’ ovunque possiamo trovare le sue appetitosissime ricette. Ultimamente, è salito alla ribalta per aver creato degli originalissimi cocktail in versione Halloween. Il celeberrimo chef li ha presentati proprio in alcuni suoi ristoranti londinesi: il tutto è stato un grande successo. Questo è tutto ciò che dobbiamo sapere circa il celeberrimo chef scozzese Gordon Ramsay, famosissimo per il suo carattere molto particolare e per essere sempre presente nei più conosciuti reality show della televisione. Nonostante in Italia si riesca a vedere ben poco, nel Belpaese è apprezzato davvero da tutti ed i suoi ristoranti, ricchi di prelibatezze, sono sempre tra i più pieni in assoluto.

© Riproduzione riservata
Leggi anche