Come fare le scaloppine di lonza: 10 idee

Le scaloppine sono un modo semplice e veloce di cucinare la carne. Rossa o bianca, tagliata a fettine più o meno sottili a seconda del tipo di carne che si sta cucinando, sono infarinate e cotte in padella con olio o burro e condite con l’aggiunta di sale, succo di agrumi oppure vino.

Tra i tagli di maiale da preferire per questo tipo di preparazioni c’è indubbiamente la lonza. Le scaloppine di lonza, infatti, sono preparate utilizzando la parte magra della schiena dell’animale (la lonza appunto) a cui viene tolta la fascia sottile di grasso. Si tratta di una carne dal colore rosato, magra, leggera e molto versatile in termini di utilizzo e combinazioni in cucina.

Leggi anche: Scaloppine di maiale: 10 idee.

Scaloppine di pollo: 10 idee.

Ricetta scaloppine di lonza agli agrumi

scaloppine di maiale agli agrumi

Olio, farina, sale, lonza, agrumi (arancia, limone o pompelmo), prezzemolo, broccoletto e pepe. Ecco i pochi e semplici ingredienti per un secondo piatto di carne davvero buono, semplice, gustoso e profumato grazie al succo di arance, pompelmi o limoni.

Oltre negli ingredienti, la semplicità risiede anche nella preparazione di queste deliziose scaloppine. Una volta stufato il broccoletto e infarinata la lonza, infatti, questa viene cotta in olio cui viene aggiunto il succo degli agrumi. Quindi fino a fine cottura si aggiungono il prezzemolo e le cime del broccoletto. Ed ecco un piatto semplice, veloce, buono e sano. Leggi la ricetta qui.

Scaloppine di lonza al Curry

scaloppine di lonza al curry

Le fettine di lonza possono anche essere passate in un gustosissimo composto di pangrattato e curry prima di essere tuffate in padella per la frittura.

Si, questa è un’altra ottima ricetta per gustare in modo diverso dal solito, un po’ accattivante e deciso una carne molto semplice e versatile nelle sue preparazioni, di per sé delicata, leggera e adatta a tutti.

In questo caso occorrono naturalmente le fettine di lonza, olio, pangrattato e del curry forte. Pochi ingredienti e pochi passaggi per realizzare un piatto buonissimo che stupirà ospiti e padroni di casa!

Ecco la ricetta completa: Scaloppine di maiale al curry.

Ricetta scaloppine di lonza alla mela

scaloppine di maiale alla mela

Carne e frutta. Un binomio che potrebbe sembrare azzardato, originale. Tuttavia l’unione di contrasti e sapori apparentemente distanti possono trovarsi in splendida armonia, come nel caso delle scaloppine di lonza guarnite e arricchite dalla mela.

Per preparare questo secondo piatto occorrono le fettine di lonza, burro, porro, farina, vino bianco, sale, pepe e una mela Renetta.

Nella preparazione la mela è unita al porro, quindi rosolata con burro come base di cottura per la carne che poi è sfumata con del vino bianco.

Leggi la ricetta completa: Scaloppine di maiale alla mela.

Ricetta Scaloppine di lonza caramellate con limone e pinoli

scaloppine di lonza caramellate

Una ricetta indubbiamente golosa, per gli amanti del gusto agro-dolce, per un abbinamento deciso, dolciastro, croccante e azzardato, la lonza tagliata a fettine per essere cucinata come scaloppine può acquisire davvero un carattere con la caramellatura e i pinoli.

Oltre alle fettine di lonza, occorrono la farina, il burro, il miele, zucchero, limoni e pinoli.

La sua preparazione è semplice e richiede solo mezz’ora di tempo. Come primo step viene preparato il composto per la caramellatura con burro, miele e zucchero. Qui sono fatti rosolare la scorza del limone e i pinoli, quindi viene accolta la carne per la cottura come sempre battuta e infarinata, cospargendo con abbondante succo di limone.

Et voilà, ecco un piatto originale e gustoso. Leggi la ricetta completa qui.

Come fare scaloppine di lonza con gorgonzola e zucchine

La lonza è una parte di maiale piuttosto magra e versatile, abbinatile per questo a molteplici elementi complementari, tra cui formaggio e verdura. In questa ricetta la lonza cucinata a scaloppine, infarinata e cotta in olio è affiancata dal gorgonzola e dalle zucchine.

Gli ingredienti sono naturalmente la lonza, la farina, l’olio, una zucchina, del gorgonzola, latte, vino bianco, sale e pepe.

Una volta cotta la carne nell’olio, quindi coperta con della stagnola per mantenerne il calore, deve essere cotta la zucchina (nella stessa padella in cui è cotta la carne) cui, a fine cottura, va aggiunto il gorgonzola che si scioglierà come una fonduta aggiungendo del latte. Ecco la ricetta completa qui.

Scaloppine di lonza alla panna

scaloppine di lonza alla panna

La panna è un ottimo alimento in cucina, perfetto per condire svariati piatti, salati o dolci, primi, secondi o dolci che siano.

Lonza, panna da cucina, burro, brodo, sale, pepe, poca farina, vino bianco e prezzemolo. Ecco gli ingredienti per realizzare una ricetta gustosa, saporita e intrigante di scaloppine di lonza alla panna.

Preparare questo piatto è molto semplice e anche veloce. Una volta cotta la carne come di consueto per le scaloppine, è sufficiente aggiungere in cottura la panna e il prezzemolo, sfumando con il vino bianco e il brodo.

Ecco pronto in pochissimo tempo un piatto semplice e versatile, da servire in famiglia o con ospiti a cena. Leggi la ricetta completa qui.

Ricetta scaloppine di lonza alla senape

scaloppine di lonza alla senape

Ecco una ricetta sfiziosa, veloce, facilissima, ma molto gustosa e originale da preparare per qualunque occasione.

Occorrono della lonza, aglio, salvia, rosmarino, senape, brandy, farina, burro e sale.

La preparazione prevede che vengano tritati e aggiunti alla senape l’aglio e il rosmarino. Questo composto andrà spalmato su un lato delle fette di lonza. L’altro lato sarà infarinato e le fette saranno cotte in una noce di burro appoggiandole in padella dal lato con la salsa. La carne andrà rigirata in padella sino alla completa cottura. Una volta estratta la carne dalla padella, in questa viene versato del brandy per deglassare la padella stessa. Quindi si aggiunge l’acqua calda e si scioglie il restante burro. La lonza deve essere quindi ripassata in padella per acquisire tutti i sapori di una salsa veramente succulenta, ora leggermente addensata. Il piatto è pronto e può essere affiancato da patate o verdure al forno o al vapore.

Leggi la ricetta qui.

Scaloppine di lonza all’aceto balsamico

L’aceto è un ingrediente essenziale nel condimento di molteplici piatti in cucina, come le insalate oppure secondi piatti di carne, come le scaloppine. In particolare le scaloppine di maiale, come quelle di lonza, ben si prestano ad essere accompagnate in tavola proprio dall’aceto balsamico che ne dà un aroma molto intenso.

Con farina, aceto balsamico, olio d’oliva, sale, noce margarina e fettine di lonza sono infatti si può preparare un piatto davvero squisito in poco tempo e in modo molto semplice.

La preparazione del piatto, infatti, prevede che si realizzi una crema morbida fatta con noce margarina, farina e aceto balsamico, quindi che si cuocia la carne in olio, previa infarinatura della carne stessa. Una volta che la carne è cotta è il momento dell’unione con il sugo di contorno.

Ecco pronto in poco tempo e in modo molto semplice un secondo piatto di carne davvero buono. Ricetta completa: Scaloppine all’aceto balsamico.

Ricetta scaloppine di lonza speziate

Rosmarino, salvia, alloro, ginepro, succo di arancia, cipolla, farina, burro, olio, sale e naturalmente la carne, capocollo o lonza di maiale. Questi sono gli ingredienti per un piatto di carne semplice, veloce da preparare, ma anche molto leggero e naturalmente aromatico.

Dopo aver scaldato il burro e l’olio in padella, sono aggiunte la cipolla e a seguire tutte le spezie, quindi la carne infarinata che cuocerà insieme a questo composto irrorato di succo di arancia filtrato, acquisendo sapore e profumo in cottura.

A pranzo o a cena, quando non si sa cosa preparare, le scaloppine vengono in sempre in soccorso. In questo caso, il gusto semplice e genuino di questo piatto acquisisce aroma e ulteriore bontà grazie alla sua preparazione insieme alle spezie, le cui potenzialità in cucina sono davvero tutte da scoprire.

Nel frattempo, ecco questa gustosa ricetta: Scaloppine speziate.

Scaloppine di lonza con salsa di pompelmo e crescione

scaloppine di lonza con pompelmo e crescione

Freschezza, dolcezza, acidità e un tocco di piccante che in cucina non guasta mai. Queste sono le sensazioni che può scatenare questo piatto di per sé molto semplice da preparare, ma davvero ricco nei sapori.

Cosa occorre? Della lonza di maiale, succo di pompelmo, olio, crescione, senape e sale.

La preparazione del piatto prevede che la carne sia cotta come di consueto per qualsiasi scaloppina, quindi che siano frullati insieme il crescione, il succo di mezzo pompelmo e l’olio. Questo composto servirà per arricchire il piatto, per questo dovrà essere fatto addensare unendolo alla padella con il sugo di cottura, fatto da succo di mezzo pompelmo e acqua precedentemente unito alla carne.

Il piatto è pronto e può essere servito con l’aggiunta di una detta di pompelmo e del crescione fresco.

Scopri la ricetta completa qui.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quale carne si usa per fare le scaloppine

Cremor tartaro dove si compra

Contents.media