Patate apparecchiate: ricetta tipica della cucina siciliana

Come preparare le deliziose e aromatiche patate apparecchiate con olive verdi, capperi e cipolla: un contorno siciliano semplice e ricco di gusto.

Stampa
patate apparecchiate

Patate apparecchiate: ricetta tipica della cucina siciliana


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 40 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegana

Descrizione

Le patate apparecchiate, chiamate anche patate alla siracusana, sono un gustoso contorno di origine siciliana, dal sapore agrodolce. La ricetta è molto semplice e adatta a innumerevoli occasioni, ottima da portare in tavola sia calda che fredda. Le patate vengono cotte in padella con cipolla rossa e condite con l’aggiunta di olive verdi, capperi e una miscela di aceto e zucchero. Stuzzicanti e ricche di gusto: scoprite come prepararle seguendo le nostre indicazioni.


Ingredienti

  • 800 g di patate a pasta gialla;
  • 100 g di olive verdi denocciolate;
  • 30 g di capperi sotto sale;
  • 1 cipolla rossa di Tropea;
  • 1 bicchierino di aceto di mele;
  • 1 cucchiaio di zucchero;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Lavate e sbucciate le patate con l’ausilio di un pelapatate, dopodiché tagliatele a cubetti e immergetele in acqua fredda, in modo tale che perdano l’amido in accesso e risultino più croccanti.
  2. Tritate finemente la cipolla di Tropea e fatela soffriggere in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva. Attendete che risulti ben appassita e aggiungete le patate.
  3. Fate rosolare le patate a fuoco vivace, insaporitele con sale e pepe, e proseguite la cottura a fuoco medio per 15 minuti circa, mescolandole di tanto in tanto e aggiungendo poca acqua se necessario.
  4. Intanto dissalate in capperi in acqua tiepida e tagliate a pezzetti le olive verdi denocciolate. Unite entrambi alle patate a cottura quasi ultimata e aggiungete anche l’aceto miscelato con lo zucchero.
  5. Mescolate con cura e proseguite la cottura per 5 minuti circa, in modo tale che l’aceto venga assorbito. Le patate apparecchiate sono pronte: possono essere gustate sia calde che fredde.

Note

Provate anche le patate ammollicate al forno e le gustose patate alla curcuma.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Porri gratinati al forno: ricetta semplice, veloce e saporita

Besciamella vegana: ricetta con latte di soia e olio d’oliva

Leggi anche
Contents.media