Peperoni ripieni di riso al forno, senza carne: ricetta ricca

| |

Come preparare degli sfiziosi peperoni ripieni di riso al forno senza carne, un piatto sfizioso e ricco di sapore.

Stampa
peperoni ripieni di riso al forno senza carne

Peperoni ripieni di riso al forno, senza carne


  • Autore: Ilenia Albanese
  • Tempo di prep.: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 65 minuti
  • Tempo totale: 85 minuti
  • Difficoltà: Semplice

Descrizione

peperoni ripieni sono uno di quei piatti che possono essere consumati come pasto completo, soprattutto quelli ripieni di riso. Questo piatto è sfizioso e ricco di sapore, amato sia da grandi che da piccini.


Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 500 gr di peperoni verdi;
  • 500 gr di peperoni gialli;
  • 300 gr di riso Carnaroli;
  • 700 gr di brodo vegetale;
  • 250 gr di mortadella;
  • 200 gr di caciocavallo;
  • 30 gr di scalogno;
  • Olio extravergine d’oliva;
  • Sale q.b.;
  • Pepe q.b.;
  • Timo q.b.

Istruzioni

  1. Iniziate preparando un brodo vegetale con la nostra ricetta. Tritate finemente lo scalogno e a dadini la mortadella. Tagliate anche il caciocavallo a cubetti.
  2. Scaldate l’olio in un tegame capiente, ponetevi lo scalogno tritato e fatelo stufare a fuoco dolce per 5-6 minuti, fino a quando diverrà quasi trasparente. Unite quindi il riso. Fatelo tostare per un paio di minuti, girando continuamente per non bruciare lo scalogno, quindi bagnate con un po’ di brodo vegetale. Quando il brodo sarà stato assorbito, aggiungete dell’altro fino a portare il riso a cottura, mescolando spesso. Verso fine cottura regolate di sale e di pepe.
  3. A cottura ultimata, unite i dadini di caciocavallo e la mortadella, tenendo da parte circa 50 g degli uni e degli altri per la successiva guarnizione dei peperoni. Amalgamate bene il vostro risotto, profumatelo infine con le foglioline di timo.
  4. Tenete il risotto da parte e passate alla pulizia dei peperoni. Lavateli e tagliate via la parte superiore con il picciolo, poi svuotate i peperoni dai semini per ottenere delle coppette pronte da riempire. Ponete i peperoni così svuotati in una pirofila, con la cavità rivolta verso l’alto.
  5. Farcite i peperoni con il risotto e distribuite sulla sommità i dadini di formaggio e mortadella che avevate tenuto da parte. Cuocete i vostri peperoni ripieni in forno statico preriscaldato a 200° per 30 minuti. Coprite poi con un foglio di carta di alluminio e fate cuocere per altri 20 minuti. Sfornate i vostri peperoni ripieni di riso e gustateli caldi.

Note

I peperoni ripieni di riso si conservano in frigo, coperti, per 2-3 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Da provare anche la salsa di peperoni verdi e gli straccetti di pollo al forno con peperoni.

Scrivi un commento

1000

Clafoutis di albicocche: la ricetta originale

Ziti al forno: ricetta napoletana tradizionale

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.