Polpo alla pignata: ricetta tipica della cucina pugliese

Come cucinare il prelibato polpo alla pignata con sugo di pomodoro: un tradizionale secondo piatto salentino, ideale da servire con del pane tostato.

Stampa
polpo alla pignata

Polpo alla pignata: ricetta tipica della cucina pugliese


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 1 ora e 45 minuti
  • Tempo totale: 2 ore
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

Il polpo alla pignata è un tradizionale secondo piatto tipico della cucina pugliese: una delle specialità di mare più apprezzate del Salento, dal sapore rustico e prelibato. Questo piatto ha origini antiche e si contraddistingue per la particolare cottura del polpo, che viene stufato con il pomodoro senza l’aggiunta di acqua. Leggete la ricetta, scoprite come cucinarlo a regola d’arte e servitelo ancora caldo con del pane leggermente tostato con cui fare la scarpetta.


Ingredienti

  • 1 kg di polpo;
  • 500 g di polpa di pomodoro;
  • 2 foglie di alloro;
  • 1 cipolla dorata;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Tritate finemente la cipolla e fatela rosolare con olio extravergine d’oliva all’interno di un capiente tegame in coccio, con l’aggiunta di uno spicchio d’aglio schiacciato.
  2. Non appena la cipolla appare ben appassita, unite la polpa di pomodoro, aggiungete l’altro e insaporite la salsa con sale e pepe. Lasciatela cuocere per una decina di minuti.
  3. Lavate il polpo, tagliatelo a pezzi e unitelo alla salsa di pomodoro. Mescolate con cura e coprite il tegame prima con un foglio di alluminio e successivamente con un coperchio ben aderente.
  4. Lasciate cuocere il polpo alla pignata per circa un’ora senza mai toccarlo, dopodiché rimuovete l’alluminio e proseguite la cottura per ulteriori 30 minuti, mescolandolo di tanto in tanto. Servitelo caldo con il suo invitante sughetto.

Note

Provate anche l’insalata tiepida di polpo e patate e il tradizionale polpo alla gallega galiziano.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Frittelle al formaggio: stuzzichini dal ripieno gustoso e filante

Biscotti thumbprint: ricetta golosa per la colazione e la merenda

Leggi anche
Contents.media