Polpo in caponata: un gustoso secondo piatto mediterraneo

La ricetta del polpo in caponata ispirato a un grande classico della cucina siciliana: ideale da servire freddo come antipasto o secondo.

Stampa
polpo in caponata

Polpo in caponata: un gustoso secondo piatto mediterraneo


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 1 ora
  • Tempo totale: 1 ora e 20 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

Il polpo in caponata è una sfiziosa variante della tradizionale caponata di verdure: un grande classico della cucina siciliana, tipicamente preparato con melanzane, pomodori, sedano, olive e capperi. Se amate l’insalata di polpo con verdure, questa stuzzicante caponata di mare vi conquisterà fin dal primo assaggio, grazie al suo sapore e profumo mediterraneo: fresca, sfiziosa e ricca di gusto, ottima da servire sia come secondo piatto, sia come antipasto di mare.

 


Ingredienti

  • 800 g di polpo (pulito);
  • 300 g di pomodorini;
  • 50 g di olive taggiasche denocciolate;
  • 1 costa di sedano;
  • 1 cipolla rossa;
  • 1 cucchiaio di capperi sott’olio;
  • 1 cucchiaio di zucchero;
  • 2 cucchiai di aceto di mele;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Cuocete il polpo seguendo le nostre istruzioni, dopodiché lasciatelo raffreddare nell’acqua di cottura, scolatelo e tagliatelo a pezzetti piccoli.
  2. Tagliate ad anelli sottili la cipolla rossa e fatela appassire in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva, dopodiché unite anche i pomodorini tagliati a spicchi e il sedano a fettine.
  3. Insaporite tutte le verdure con sale e pepe, attendete che i pomodorini rilascino la loro acqua e aggiungete lo zucchero. Mescolate e proseguite la cottura per alcuni minuti.
  4. Unite alle verdure i capperi e le olive taggiasche, sfumate le verdure con l’aceto di mele e proseguite la cottura a fuoco vivace per ulteriori 5 minuti, dopodiché unite il polpo.
  5. Lasciate insaporire il polpo con le verdure, dopodiché toglietelo dal fuoco e lasciatelo raffreddare completamente prima di servirlo. Vi consigliamo di gustarlo con del pane tostato.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tartare di salmone e avocado: ricetta veloce, raffinata e saporita

Rainbow cake: la ricetta per prepararla in casa con il Bimby

Leggi anche
Contents.media