Baci Perugina fatti in casa: romantici come gli originali

I Baci Perugina sono i cioccolatini di San Valentino per antonomasia: un delizioso cuore di morbido cioccolato al latte con granella di nocciole, guarnito con una nocciola intera tostata e ricoperto con uno strato di finissimo cioccolato fondente. Pensate al loro inconfondibile sapore e immaginate di poterli preparare a casa, tali e quali: non potrebbe esserci idea regalo più originale e romantica! Vi sembra impossibile? Seguite passo dopo passo la nostra ricetta per creare i Baci Perugina fatti in casa e non dimenticate di inserire l’immancabile dedica d’amore nella confezione regalo.

Ingredienti

  • 100 g di cioccolato fondente
  • 50 g di cioccolato al latte
  • 50 g di granella di nocciole
  • 50 g di crema alle nocciole
  • 12 nocciole tostate
  • una noce di burro

Informazioni

Porzioni: 12
Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:45
Tempo di cottura: 00:15
Tempo totale: 01:00
Adatto per diete: Senza glutine

Preparazione

  1. Tagliate a cubetti il cioccolato al latte e scioglietelo a bagnomaria insieme al burro, fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Unite sia la crema alle nocciole che la granella, amalgamate il tutto con un cucchiaio e coprite la ciotola con la pellicola trasparente.
  2. Riponete il composto a raffreddare in freezer per 15 minuti, affinché risulti facilmente lavorabile con le mani, dopodiché create delle piccole palline della dimensione dei classici Baci Perugina.
  3. Posizionate sopra ogni pralina una nocciola tostata, facendo in modo che rimanga ben salda. Adagiatele sopra un vassoio e riponetele in freezer per 30 minuti. Trascorso il tempo, sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente tagliato a pezzetti.
  4. Versate il cioccolato fondente fuso all'interno di una piccola ciotola dai bordi alti e immergete una ad una tutte le praline, così da ottenere una copertura fine e omogenea.
  5. Aiutatevi con una forchetta per sollevare i cioccolatini e adagiarli sopra una teglia, preferibilmente foderata con carta da forno. Lasciateli riposare all'aria fin quando la copertura di cioccolato non risulterà perfettamente asciutta.
  6. A questo punto, non vi resta che confezionare i vostri Baci Perugina fatti in casa all'interno di una romantica scatola in latta a forma di cuore e donarli alla vostra dolce metà.
Se siete intolleranti al lattosio potete sostituire il cioccolato al latte con ulteriori 50 g di cioccolato fondente. Naturalmente dovrete avere l'accortezza di utilizzare una crema spalmabile alle nocciole priva di latticini. In alternativa al classico burro potete utilizzare un cucchiaio di burro di cacao o olio di cocco. Baci Perugina fatti in casa
Scritto da Angelica Mocco
Contents.media