Muffin salati con Bimby ricotta e zucchine: la ricetta

Tra le varietà di muffin salati, c’è un ingrediente che si presta benissimo alla preparazione e, per questo motivo, è sempre più utilizzato in cucina. Stiamo parlando della zucchina, uno degli ortaggi tra i più amati in assoluto, apprezzato dai grandi e dai più piccoli. Le zucchine, che contengono un gran numero di vitamine e sali minerali, sono ricche di proprietà e sono molto gustose e facili da preparare in tanti modi. Per questo le utilizzeremo per la preparazione dei nostri muffin salati, in abbinamento con la ricotta, un prodotto caseario famosissimo soprattutto in Italia, che si ottiene dal siero del latte e che ha un largo utilizzo in cucina per la preparazione di dolci, per condire la pasta o per la realizzazione di creme e torte di vario genere. I muffin salati con Bimby ricotta e zucchine sono perfetti per l’aperitivo.

Ingredienti

  • 3 zucchine medio-grandi
  • 220 grammi di ricotta
  • circa 20 grammi di olio extravergine di oliva
  • 150 grammi di olio di semi di girasole
  • 3 uova fresche
  • 220 grammi di farina tipo 00
  • 1 bustina di lievito per torte salate
  • sale fino quanto basta

Informazioni

Porzioni: 12
Tempo di preparazione: 00:10
Tempo di cottura: 00:20
Tempo totale: 00:30

Preparazione

  1. Per la cottura in forno preparare una teglia per muffin o dei pirottini di carta/di gomma. Ne esistono diversi tipi e variano per materiali, colori e fantasie di grafica per rendere più belli e colorati i muffin.
  2. Lavare le zucchine, tagliarle in piccoli pezzi e adagiarle in una terrina.
  3. Mettere l’olio d’oliva, e le zucchine precedentemente tagliate a pezzetti, nel boccale impostare la velocità, i gradi e il tempo di cottura del Bimby: 10 min, 100° velocità 1 antiorario.
  4. Al termine della cottura, mettere da parte e lasciare raffreddare.
  5. In seguito, inserire nel boccale le uova e la ricotta, aggiungere l’olio di semi e il sale e impostare 30 secondi, velocità 4.
  6. Dopo questa operazione aggiungere al composto la farina tipo 00 e il lievito e lavorare per 1 minuto a velocità 4.
  7. Aggiungere le zucchine precedentemente lavorate e messe da parte e lavorarle insieme a tutto il resto per 30 secondi a velocità 2 antiorario.
  8. Dopo la lavorazione si otterrà un composto morbido e cremoso che dovrà essere versato all’interno degli stampi o dei pirottini in carta, dopo averli imburrati. Il riempimento non deve superare i 2/3 degli stampi. Spesso si utilizzano teglie uniche già dotate di stampi per muffin. A voi la scelta della metodologia più adeguata per proseguire alla cottura nel forno.
  9. La fase di cottura nel forno prevede il preriscaldamento ad una temperatura di circa 160°-180 ° e una cottura di circa 20 minuti.
  10. Attendere che la parte superiore sia dorata e sfornare i muffin.
  11. Lasciar raffreddare, togliere dai pirottini e servire i muffin tiepidi.
Il muffin, che nasce come dolce per colazione, proveniente dalla tradizione americana, è un tortino monoporzione, soffice, facile e veloce da preparare, ed è molto versatile, e per questo si adatta benissimo a ricette salate per rendere più gustosa e lieta ogni occasione. Da un aperitivo ad un brunch, o a tavola, al posto del pane o come primo o secondo a pranzo o a cena. Un pasto molto goloso che può essere guarnito con diversi gusti ed è perfetto per ogni occasione. muffin zucchine e ricotta
Entire Digital Publishing - Learn to read again.