Panzanella invernale: la ricetta rivisitata

Quando non si sa cosa cucinare, la ricetta della panzanella invernale è l’ideale! Semplice, sfiziosa e ricca di colore: quel che ci vuole per portare in tavola un pizzico di vivacità. La ricetta che vi proponiamo trae ispirazione dalla tradizionale panzenella toscana, un antipasto a base di pane sbriciolato, pomodori, basilico, olio extravergine d’oliva e aceto. Abbiamo sostituito i pomodori con zucca e barbabietola, ma vi diamo dei consigli utili per rivisitarla in tanti altri modi.

Ingredienti

  • 250 di pane integrale
  • 300 g di barbabietola rossa
  • 200 g di zucca mantovana
  • 1 cipolla rossa
  • 8 noci sgusciate
  • q.b. olio extravergine d'oliva
  • q.b. aceto di mele
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. erbe aromatiche miste

Informazioni

Porzioni: 4
Costo: Basso
Tempo di preparazione: 00:10
Tempo di cottura: 00:30
Tempo totale: 00:40
Adatto per diete: Vegana

Preparazione

  1. Tagliate a dadini sia la zucca che la barbabietola e conditele all'interno di una ciotola con olio extravergine d'oliva, sale, pepe ed erbe aromatiche tritate. Trasferitele all'interno di una teglia foderata con carta da forno e cuocetele per 30 minuti a 180°.
  2. Nel frattempo spezzettate il pane con le mani e bagnatelo con un'emulsione di acqua, qualche goccia di aceto di mele e olio extravergine d'oliva, in modo tale da ammorbidirlo.
  3. Non appena le verdure sono cotte, amalgamatele con il pane spezzettato e aggiungete anche l cipolla rossa e i gherigli di noci interni. Mescolate con cura, aggiustate di sale e servite.
Se non vi piace la barbabietola, potete sostituirla con altre verdure di stagione. In linea di massima, sono utilizzabili tutti gli ortaggi invernali: ogni varietà di cavolo, finocchi, radicchio, bietole. Provate una variante con verza e cavolo rosso tagliati a listarelle e stufati in padella con un semplice soffritto, olive nere e capperi. Panzanella invernale
Scritto da Angelica Mocco
Contents.media