Panzanella romana: la ricetta del pane e pomodoro della tradizione

La panzanella romana è un classico antipasto dal sapore e profumo mediterraneo, preparato con ingredienti semplici e genuini. È una pietanza tipicamente estiva, ma nulla vieta di riproporla anche in inverno, a patto di riuscire a reperire dei pomodori abbastanza succosi e saporiti. A differenza della panzanella toscana, che si prepara con il pane sbriciolato, la variante romana utilizza il pane a fette, similmente alla bruschetta. Ecco la ricetta tradizionale, facile e veloce.

Ingredienti

  • 8 fette di pane casereccio
  • 8 pomodori ramati maturi
  • 8 foglie di basilico
  • q.b. origano essiccato
  • q.b. olio extravergine d'oliva
  • q.b. aceto di mele
  • q.b. sale e pepe

Informazioni

Costo: Molto basso
Tempo di preparazione: 00:10
Tempo di cottura: 00:00
Tempo totale: 00:10
Adatto per diete: Vegana

Preparazione

  1. Lavate accuratamente i pomodori maturi ramati, asciugateli e tagliateli a metà. Irrorate ogni fetta di pane con il succo di pomodoro e conditele con olio extravergine d'oliva mescolato con qualche goccia di aceto di mele.
  2. Tagliate a pezzetti la polpa dei pomodori, conditela con sale, pepe, origano e olio extravergine d'oliva, e distribuitela sopra le fette di pane. A questo punto non vi resta che completare le panzanelle aggiungendo su ognuna del basilico fresco spezzettato.
Per preparare le panzanelle romane potete utilizzare una classica ciabatta tagliata a fette oppure a metà, servita in due parti e tagliata in porzioni al momento. Per dare a questo antipasto una nota di gusto più accesa, fate aromatizzare l'olio con uno spicchio d'aglio per 20 minuti prima della preparazione. Panzanella romana
Entire Digital Publishing - Learn to read again.