Pasta e patate alla napoletana: la ricetta originale della tradizione

Uno dei piatti più apprezzati della cucina partenopea è la pasta e patate alla napoletana. Questo primo è considerato”povero”, in quanto per la sua preparazione occorrono ingredienti che costano davvero poco come le patate e le cipolle. Per quanto riguarda la pasta, tradizione vuole che si utilizzi la pasta mista, meglio conosciuta come munnezzaglia, che si crea con gli avanzi della dispensa.

Pasta e patate alla napoletana: come prepararla

Se non si vuole utilizzare la pasta mista, è possibile utilizzare un’altra tipologia di pasta, l’importante è che sia corta. Il segreto per ottenere un’ottima pasta e patate è la cottura che deve essere rigorosamente lenta in modo che tutti gli ingredienti possano amalgamarsi per bene.

La pasta e patate deve avere una consistenza finale cremosa e non brodosa. Oggi esistono diverse varietà di pasta e patate: c’è chi ci aggiunge il sugo, chi la cotica di maiale, ma la ricetta originale è solo una, ovvero quella che prevede alla fine l’aggiunta di dadini di provola. Ecco come preparare un’ottima pasta e patate seguendo la tradizione napoletana.

Ingredienti

  • 360 grammi di pasta mista o tubetti
  • 500 grammi di patate
  • 60 grammi di pancetta affumicata o guanciale
  • 80 grammi di cipolla bianca o cipollotti
  • 80 grammi di carote
  • 100 grammi di pomodorini tipo ciliegino o pachino
  • 80 grammi di coste di sedano
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 dado vegetale
  • sale (solo se necessario)
  • 2 o 3 croste di parmigiano
  • 100 grammi di provola fresca o scamorza
  • parmigiano grattugiato per guarnire i piatti

Informazioni

Costo: Basso
Tempo di preparazione: 00:05
Tempo di cottura: 00:40
Tempo totale: 00:45

Preparazione

  1. La prima operazione da compiere per preparare la pasta e patate alla napoletana è quella di lavare in maniera accurata le patate, sbucciarle e tagliarle a cubetti non troppo piccoli.
  2. Dopodiché bisogna passare a preparare il trito per il soffritto. Quindi, tritare finemente la cipolla, la carota e il sedano.
  3. Versare il trito per il soffritto all'interno di una casseruola e far soffriggere a fuoco basso per qualche minuto con circa 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva.
  4. Trascorso il tempo, aggiungere al soffritto le patate e la pancetta affumicata o il guanciale in base ai propri gusti. Far rosolare il tutto per un minuto circa, mescolando continuamente in modo da far ben insaporire le patate.
  5. A questo punto aggiungere due bicchieri di acqua scarsi, assicurandosi che l'acqua copra tutto, ma non lo superi. Aggiungere anche il dado vegetale, in modo tale che possa sciogliersi e i pomodorini tagliati a cubetti.
  6. Una volta che l'acqua bolle, abbassare la fiamma al minimo e coprire con un coperchio. Lasciare cuocere per circa 40 minuti o fino a quando le patate non saranno ben cotte.
  7. Durante la cottura è necessario mescolare di tanto in tanto, ma attenzione a non farlo in maniera troppo vigorosa poiché le patate devono risultare intere e non disfatte.
  8. Se necessario, aggiungere dell'acqua, ma sempre poco per volta per non esagerare. Negli ultimi 7-8 minuti, prima di completare la cottura aggiungere le croste di parmigiano reggiano o grana padano, dopo averle grattate in maniera accurata.
  9. Prima di versare la pasta è necessario aggiungere un paio di bicchieri di acqua. Quando quest'ultima bolle, versare la pasta e cuocere a fuoco medio senza coperchio, in modo che possa rapprendersi e raggiungere in questo modo la tipica consistenza cremosa.
  10. Se durante la cottura della pasta, il fondo di cottura si asciuga troppo, aggiungere altra acqua, ma sempre poca per volta. La pasta e patate è pronta quando risulta al dente e tutti gli ingredienti sono ben amalgamati tra loro. La consistenza deve essere cremosa ma non in maniera eccessiva.
  11. Prima di togliere la pasta dal fuoco aggiungere la provola tagliata a dadini e una spolverata di parmigiano.

Pasta e patate alla napoletana: ricetta originale

Ricchissima di gusto, saporita e sostanziosa, la pasta e patate è uno dei piatti più amati della tradizione napoletana. E' un piatto povero, genuino capace di conquistare i palati più esigenti. pasta e patate alla napoletana
Scritto da Sabrina Rossi
Leggi anche
Contents.media