Risotto melograno e porri: la ricetta

Il risotto melograno e porri è la ricetta perfetta per l’inverno freddo. Infatti è un piatto estremamente veloce e facile da realizzare, dall’aspetto allegro ed elegante. Ma, soprattutto, in grado di soddisfare tutti i tipi di palati, grazie alla versatilità dei suoi ingredienti.

Il risotto melograno e porri

Difatti sono davvero numerose le varianti che il risotto può offrire: passando dai classici della tradizione italiana a delle vere e proprie novità, che non alterano in alcun modo le caratteristiche fondamentali di questo piatto. Una variante molto apprezzata è, infatti, il risotto melograno e porri.

Ingredienti

  • Melograno
  • Porro
  • Olio extra vergine d'oliva q.b.
  • Brodo vegetale
  • Riso
  • Burro q.b.
  • Parmigiano reggiano

Informazioni

Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:20
Tempo di cottura: 00:20
Tempo totale: 00:40

Preparazione

  1. Per prima cosa se si ha intenzione di preparare un risotto melograno e porri è necessario pulire il melograno. Per fare ciò dividete il frutto esattamente a metà: potrete aiutarvi con un coltello abbastanza appuntito.
  2. Dopodiché procedete prelevando i semini dove alcuni verranno messi da parte per la decorazione finale, mentre gli altri verranno spremuti per ottenere il succo, per fare ciò potete usare anche un frullatore ad immersione o un semplice passa verdure.
  3. A questo punto si passa al porro, il quale dovrà essere lavato e privato della sua parte verde e della barbetta. Togliete il primo strato del porro e tagliatelo.
  4. Fate saltare il porro in padella a fuoco basso con un po' di olio per qualche minuto. Quando si sarà appassito aggiungete qualche cucchiaio di brodo vegetale per non farlo bruciare.
  5. Quando vi sembra pronto frullatelo insieme ad altro brodo vegetale utilizzando un frullatore ad immersione fino ad ottenere una crema omogenea. Quando la vostra crema di porri sarà pronta potrete dedicarvi alla preparazione del riso.
  6. In una padella abbastanza ampia versate un filo d'olio extra vergine di oliva e il riso. Procedete con la cottura aggiungendo man mano del brodo vegetale affinché il riso non si attacchi alla padella.
  7. Quando il riso sarà all'incirca a metà della sua cottura aggiungete la crema di porri e fate proseguire la cottura finché non sarà pronto.
  8. Una volta pronto il riso poco prima di spegnere la fiamma aggiungete il succo di melograno e lasciate insaporire il tutto per pochi secondi.
  9. Quando la cottura sarà terminata, se è di vostro gradimento, aggiungete al composto dei piccoli pezzetti di burro e del formaggio grattuggiato per mantecare il tutto.
  10. In ultimo, se è vero che in cucina anche l'occhio vuole la sua parte, al momento di impiattare aggiungete sul vostro risotto i chicchi interi di melograno precedentemente preparati e vedrete che l'effetto sarà davvero straordinario.

Melograno: proprietà benefiche

La melagrana è un tipico frutto della stagione invernale, con i suoi piccoli semini rosso rubino è dotato di molteplici proprietà. Si tratta di un frutto ricco di acqua, diverse classi di vitamine e antiossidanti, conferendo al melograno numerose proprietà benefiche. Tra queste ricordiamo le proprietà antinfiammatorie e antibatteriche di cui questo piccolo frutto è dotato, le quali gli consentono di contrastare le infezioni, nonché un'azione depurativa. Infatti essendo anche ricco di fibre favorisce la peristalsi e l'eliminazione di tossine dal nostro corpo. Ecco perché sempre più spesso viene utilizzato in cucina per realizzare ricette sia dolci che salate, grazie al suo sapore leggermente acidulo. risotto al melograno e porri
Scritto da Sabrina Rossi
Leggi anche
Contents.media