Spezzatino con patate: una ricetta veloce e semplice

Lo spezzatino con patate è una ricetta tradizionale veloce, adatta soprattutto a pranzi e cene autunnali e invernali. Questo piatto riscuote successo tra grandi e piccini.

Le patate, infatti, si insaporiscono alla perfezione e conferiscono allo spezzatino quel gusto in più. La cosa importante, però, è scegliere la carne giusta; è perfetta una fesa di vitello, privata del tessuto fibroso che la rende troppo dura perché in cottura non si scioglie. Naturalmente la ricetta può variare da regione a regione e anche ogni famiglia ha i suoi piccoli segreti. Gli ingredienti base, però, sono sempre gli stessi. Ciòò che caratterizza questo gustoso piatto è il sughetto che si forma a fine cottura e che sicuramente invoglia ad inzuppare una bella fetta di pane.

Valori Nutrizionali

Calorie

650

Ingredienti

  • 700 gr di polpa di vitello
  • 5-6 patate di medie dimensioni
  • 30 gr di burro
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 90 gr di passata di pomodoro
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 50 gr di farina
  • un cucchiaio di olio evo
  • sale e pepe secondo i gusti

Informazioni

Porzioni: 4
Tempo di preparazione: 00:30
Tempo di cottura: 00:45
Tempo totale: 01:15

Preparazione

  1. Per iniziare la preparazione dello spezzatino con patate, si prende una casseruola e la si pone su fuoco basso con olio e burro. Quando questo si scioglie, si aggiungono la cipolla e la carota tagliate a pezzi piccoli.
  2. Quando la cipolla comincia a dorare si unisce la carne, che è stata precedentemente fatta a pezzi e passata leggermente nella farina.
  3. Lo spezzatino va girato più volte per farlo cuocere in modo uniforme su tutti i lati. Si aggiunge poi il vino bianco e la passata di pomodoro, quindi si uniscono il sale e il pepe secondo gusto personale.
  4. Mentre questi ingredienti si insaporiscono, le patate vanno pelate, lavate e fatte a tocchetti non troppo piccoli. Infine, unite alla carne.
  5. A questo punto si copre la casseruola con un coperchio e si lascia cuocere per circa 40-45 minuti, controllando di tanto in tanto la quantità di sugo presente. Passato il tempo necessario si controlla se carne e patate hanno raggiunto la giusta morbidezza e poi si spegne. Lo spezzatino con le patate deve essere servito caldo.

Spezzatino con patate: consigli

Si può preparare anche una quantità più abbondante di questo piatto perché è possibile conservarlo in frigorifero per due giorni, purché chiuso in un apposito contenitore. Se la carne è fresca, inoltre, si può anche congelare ed utilizzare quando c’è poco tempo o poche idee per la cena. Qualora, infine, si voglia dare un tocco in più alla ricetta non bisogna far altro che aggiungere dei piselli. In caso di ospiti all’ultimo momento lo spezzatino con le patate può essere una buona idea perché in genere piace un po’ a tutti. Se si vuole fare un figurone, poi, va abbinato anche il giusto vino. Trattandosi di un piatto di carne di vitello la scelta deve ricadere necessariamente su un rosso; il tipo può variare molto in base ai gusti ma un Nebbiolo o un Merlot potrebbero risultare un’accoppiata vincente. Lo spezzatino con le patate può essere servito in pentole di coccio monoporzioni, con una fetta di pane leggermente abbrustolita, per fare una tradizionale e gustosissima scarpetta. spezzatino con patate
Entire Digital Publishing - Learn to read again.