Torta sbriciolata di mele e crema: un dolce goloso e profumato

La torta sbriciolata di mele e crema pasticcera è un delizioso dessert dal profumo delicato e invitante, aromatizzato con vaniglia e scorza di limone. Servitela in un’occasione speciale o assaporatela a inizio giornata con il vostro tè preferito: la consistenza croccante della frolla e la cremosità del ripieno vi conquisteranno al primo assaggio. Perfetta anche per la merenda dei più piccoli, così semplice da preparare che non potete rinunciarvi. Seguite passo dopo passo la nostra ricetta!

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 220 g di zucchero semolato
  • 150 g di burro morbido
  • 1 uovo intero + 2 tuorli
  • 500 g di latte
  • 50 g di maizena
  • 2 mele gialle mature
  • 1 bustina di vanillina
  • il succo di un limone
  • la scorza grattugiata di un limone
  • un pizzico di sale

Informazioni

Porzioni: 4
Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:30
Tempo di cottura: 01:00
Tempo totale: 01:30
Adatto per diete: Vegetariana

Preparazione

  1. Preparate la frolla mescolando all'interno di una ciotola la farina con 100 g di zucchero, il burro morbido tagliato a pezzetti, un pizzico di sale, la scorza grattugiata di un limone biologico e un uovo.
  2. Lavorate rapidamente gli ingredienti con le mani fino a ottenere un composto sabbioso e slegato, copritelo con la pellicola per alimenti e tenetelo da parte.
  3. Proseguite preparando la crema pasticcera secondo la ricetta classica: portata e ebollizione il latte e nel frattempo montate all'interno di un pentolino i tuorli con 100 g di zucchero, la vanillina e la maizena.
  4. Incorporate a filo il latte caldo e cuocete la crema fin quando non appare densa e corposa. Versatelo all'interno di una ciotola, copritela con la pellicola trasparente e lasciatela raffreddare.
  5. Pulite le mele, tagliatele a cubetti molto piccoli e cuocetele per alcuni minuti all'interno di un pentolino con il succo di un limone e 20 g di zucchero semolato.
  6. Foderate uno stampo ad anello con la carta da forno e versate sul fondo 2/3 della frolla sbriciolata. Compattatela con le mani, così da ottenere un base solida per la torta, e farcitela con tutta la crema pasticcera fredda.
  7. Distribuite sopra la crema le mele cotte e copritele con la pasta frolla sbriciolata, cercando di creare uno strato uniforme. A questo punto non vi resta che cuocere il dolce per circa 40 minuti a 180°.
  8. Non appena la frolla appare dorata e croccante, la torta sbriciolata di mele e crema è pronta per essere sfornata. Lasciatela raffreddare completamente e servitela.
La torta sbriciolata di mele e crema può essere conservata per 2-3 giorni in frigorifero, meglio se riposta all'interno di un contenitore a chiusura ermetica che preservi la frolla dall'umidità. Provate a prepararla anche senza glutine, sostituendo la farina 00 con un'apposita miscela per dolci certificata gluten free. Torta sbriciolata di mele e crema
Scritto da Angelica Mocco
Contents.media