Torta salata con carote e zucchine: ricetta sfiziosa

Può essere proposta come primo piatto, antipasto o merenda a base di verdure: parliamo della torta salata con carote e zucchine.

Stampa
torta salata con carote e zucchine

Torta salata con carote e zucchine: ricetta sfiziosa


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 40 minuti
  • Tempo di cottura: 50 minuti
  • Tempo totale: 1 ora e 30 minuti
  • Difficoltà: Medio

Descrizione

Le torte salate sono il classico piatto salva-pasto, da preparare in 10 minuti quando abbiamo ospiti improvvisi o, quando abbiamo voglia di qualcosa di gustoso ma gli ingredienti del nostro frigo non sembrano andare d’accordo.
Unire una base di pasta alle carote e alle zucchine può essere poi un modo facile per convincere anche i bambini a mangiare le verdure. La torta salata con carote e zucchine convincerà proprio tutti.


Ingredienti

Ingredienti per la base

  • 230 gr di farina 0;
  • 60 gr di formaggio spalmabili tipo certosa;
  • 70 gr di burro;
  • Sale q.b.

Ingredienti per il ripieno

  • 4 zucchine di medie dimensioni;
  • 4 carote;
  • 250 g di ricotta;
  • 2 uova;
  • Spezie varie a piacere;
  • Olio q.b.;
  • sale e pepe.

Istruzioni

  1. Come prima cosa prepariamo la base per la nostra torta salata.
  2. In una ciotola uniamo la farina ed il burro che avremo precedentemente fuso e mescoliamo, aggiungiamo il formaggio facendo attenzione ad amalgamare bene gli ingredienti ed il sale.
  3. Impastiamo con una forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio con il quale faremo un panetto.
  4. Avvolgiamolo quindi nella pellicola e poniamolo in frigo a riposare per circa 30 minuti.
  5. Nel frattempo procediamo con la preparazione del ripieno: mettiamo in una ciotola la ricotta che andremo a lavorare con una forchetta in modo da ammorbidirla.
  6. Uniamo l’uovo, il sale ed il pepe, e le spezie che avremo scelto. Per un gusto più fresco noi consigliamo timo e basilico, ma potrete utilizzare anche l’origano o la salvia avendo cura di sminuzzarla a dovere.
  7. Trascorsi i 30 minuti riprendiamo il nostro impasto e stendiamolo con un matterello avendo cura di infarinare il ripiano su cui andremo a lavorare per evitare che si attacchi.
  8. Cerchiamo di ottenere un disco dello spessore di circa 5 o 6 mm con il quale andremo a rivestire una teglia per crostate di circa 26 cm di diametro. È importante che il nostro contenitore abbia i bordi non troppo alti in modo da lasciare un adeguato rapporto tra lo spessore della pasta ed il ripieno.
  9. Rifilate quindi i bordi togliendo la pasta in eccesso e provvedere a bucherellare la base della nostra torta con una forchetta in modo che possa cuocere in maniera uniforme.
  10. Mettete il ripieno di ricotta all’interno avendo cura di spalmarlo e livellarlo in maniera omogenea.
  11. Prendete quindi le zucchine e le carote, lavatele e togliete le punte. Togliete anche la buccia alle carote ma non alle zucchine. Utilizzando un pelapatate realizzate delle strisce sottili da entrambe le verdure.
  12. A questo punto utilizzate queste strisce arrotolandole su se stesse in modo da creare degli ornamenti simili a tante piccole roselline da incastrare in verticale nella ricotta del nostro ripieno. Alternate i colori come a creare un giardino fiorito che riempirà tutta la superficie della torta salata.
  13. Spennellatele delicatamente sulla superficie con l’olio e un pizzico di sale.
  14. Potete quindi mettere la torta salata in forno preriscaldato a 190°C dove cuocerà per 50 minuti. Controllate spesso la doratura della pasta e delle verdure assicurandovi che cuocia in modo uniforme.
  15. Trascorso il tempo sfornate la torta salata con carote e zucchine e lasciatela raffreddare prima di servirla.

Note

La torta salata con carote e zucchine ha inoltre il pregio di essere molto versatile, può essere preparata prima e consumata fredda per un pasto fuori casa; sostituisce un primo ma diventa facilmente un piatto unico con l’aggiunta di prosciutto o altri salumi nell’impasto.

Se siete appassionati di torte salate non potete perdervi anche quella con pancetta, broccoli e scamorza  o con olive taggiasche.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Con cosa sostituire la maizena

Ricetta del gelato vegano senza gelatiera

Leggi anche
Contents.media