Torta zebrata alle fragole: ricetta golosa e scenografica

Come preparare la deliziosa torta zebrata alle fragole, una ricetta dal colore e profumo estivo, ideale da preparare anche nelle occasioni speciali.

Stampa
Torta zebrata alle fragole ricetta

Torta zebrata alle fragole: ricetta golosa e scenografica


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 45 minuti
  • Tempo totale: 1 ora e 15 minuti
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

La torta zebrata alle fragole è un delizioso dolce da forno, che ricorda vagamente la torta marmorizzata. Un dessert bicolore soffice e invitante, che si avvale della duplice bontà delle fragole fresche e della vaniglia per conquistare il palato. Non pensiate che sia un dolce complesso da preparare: potete ricrearlo in pochi minuti anche in vista di un’occasione speciale e godervi la soddisfazione di lasciare a bocca aperta tutti i vostri ospiti.  Scoprite subito la nostra ricetta facile e veloce!


Ingredienti

  • 300 g di farina 00;
  • 200 g di zucchero semolato;
  • 100 g di olio di semi di girasole;
  • 125 g di yogurt bianco;
  • 80 g di fragole fresche;
  • 3 uova medie;
  • q.b. latte;
  • 1 bustina di vanillina;
  • 1 bustina di lievito per dolci.

Istruzioni

  1. Montate i tuorli separati dagli albumi con lo zucchero semolato, dopodiché unite all’impasto l’olio, lo yogurt e la farina setacciata con la vanillina e il lievito per dolci.
  2. Ottenuto un impasto liscio e senza grumi, incorporate anche gli albumi montati a neve ferma, aiutandovi con una marisa, così da non smontare il composto.
  3. Dividete l’impasto in due ciotola e in una aggiungete la purea di fragole fresche frullate. L’impasto bianco risulterà leggermente più denso: vi consigliamo di aggiungere del latte per equilibrare la consistenza.
  4. Versate entrambi gli impasti a cucchiaiate all’interno di uno stampo foderato con della carta da forno, partendo dal centro e alternandoli, in modo tale da ottenere un effetto zebrato.
  5. Cuocete la torta per circa 45 minuti nel forno statico preriscaldato a 180° e lasciatela raffreddare completamente prima di servirla. Potete decorarla a piacere con dello zucchero a velo o con delle fragole sciroppate.

Note

Vi consigliamo di provare anche la zebra chiffon cake e la classica ciambella marmorizzata.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Zuccherini montanari: ricetta tipica della cucina tosco-emiliana

Pasta con agretti e ricotta: ricetta leggera, cremosa e genuina

Leggi anche
Contents.media