Notizie.it logo

Avanzi della domenica: come utilizzarli

Avanzi della domenica: come utilizzarli

Avanzi della domenica: cosa preparare, primi, secondi e dolci.

Dopo i ricchi pranzi in famiglia è ovvio che avanzino sempre un bel po’ di cose. Ebbene, in questi casi, è possibile realizzare con esse tante gustose ricette. Di seguito verranno analizzati tanti modi per riciclare gli avanzi della domenica, dagli affettati all’antipasto fino, addirittura, all’arrosto, in modo che non si debba sprecare più nulla. Inoltre, si tratta di procedimenti semplici e veloci, oltre che gustosi e, talvolta, anche molto ricercati e particolari.

Avanzi della domenica

Non è una buona idea buttare tutte le pietanze avanzate, bensì è bene escogitare un metodo per recuperarle. Il lunedì mattina, in particolare, capita che si trovi il proprio frigorifero colmo di piatti non consumati il giorno precedente. Cosa fare? Provare ricette nuove con gli avanzi della domenica.

Pasta

Non tutti sanno che con gli avanzi del giorno prima è possibile preparare tante gustose ricette.

Ad esempio, con la pasta avanzata, il segreto sta nel riscaldare. Dai cannelloni alle lasagne fino alle penne, tutto dovrà essere ridotto in piccoli pezzettini uguali tra di loro, per poi essere condito con salse ed amalgamato con pane grattugiato. A questo punto, sarà necessario mettere in forno a 180 gradi per circa mezz’ora fino a doratura.

pasticcio di pasta

Carne

Con gli avanzi di carne, invece, è possibile realizzare fantastici panini come quello con salsiccia, broccoletti e brie. A tal fine, occorre pulire i broccoletti per poi separare le cime. Poi esse andranno lessate in acqua bollente e saltate in padella con aglio e l’olio.

panino con la salsiccia

Verdure

Anche le verdure possono essere tranquillamente recuperate, magari saltandole in padella con aglio, spezie, peperoncino e semi di sesamo. Oppure, ancora, si possono frullare insieme a del formaggio fresco, con l’aggiunta di olio e mandole. Infine, ovviamente, si possono preparare delle torte salate o delle pizze.

torta salata

Ricette

Utilizzare gli avanzi del giorno precedente non sempre significa cucinare piatti “arrangiati”. Infatti, è possibile realizzare gustose pietanze raffinate e ricercare, come:

  • delle mini polpette di arrosto o di un altro tipo di carne. Qualsiasi sia, dunque, il tipo di carne che è avanzato, è consigliabile tritarlo, impastarlo con delle uova e pane grattugiato, per poi formare delle palline e passarle in padella.
  • Mousse di prosciutto avanzato, il quale viene prima tritato con dell’olio di oliva, ricotta o anche panna da cucina, per poi essere insaporito con sale e pepe.
  • La tradizionale pasta ai 4 formaggi. Per prepararla, è sufficiente sciogliere tutti i pezzi di formaggio avanzati in un pentolino insieme a latte e panna, con l’aggiunta di pepe. Da gustare anche fredda.
  • I tortellini fritti: in questo caso, i tortellini vengono saltati in padella fino al raggiungimento della desiderata doratura e croccantezza.
  • Le zucchine ripiene di carne: nessuno immagina che la carne in brodo possa essere riutilizzata e gustata in una veste innovativa. Nello specifico, occorre sminuzzarla, impastarla con pangrattato, uova, olio e inserire il composto ottenuto in zucchine tonde.
  • Dolci come crispies di frutta secca e cioccolato, da realizzare unendo i suddetti ingredienti in una pentola per poi scaldare il tutto a fuoco lento e far raffreddare in frigo, oppure come il salame di cioccolato, da preparare con biscotti e cioccolato da unire al burro fuso.

polpette

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche