Cavolfiore gratinato al forno: un contorno sfizioso e invitante

Come preparare in pochi e semplici step il cavolfiore gratinato al forno: un contorno ricco di gusto, arricchito con besciamella e parmigiano.

Stampa
cavolfiore gratinato al forno

Cavolfiore gratinato al forno: un contorno sfizioso e invitante


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Tempo totale: 1 ora
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegetariana

Descrizione

Il cavolfiore gratinato al forno è un squisito contorno invernale, arricchito con besciamella fatta in casa, parmigiano grattugiato e pangrattato. Ideale da preparare in vista di un’occasione speciale o da proporre come alternativa sfiziosa al semplice cavolfiore bollito. Scoprite la nostra ricetta facile e veloce e assaggiatelo appena sfornato, ancora caldo e cremoso.


Ingredienti

  • 800 g di cavolfiore;
  • 500 ml di besciamella;
  • 60 g di parmigiano grattugiato;
  • q.b. pangrattato;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Dividete il cavolfiore in cimette, lavatele sotto l’acqua corrente e cuocetele al vapore per 20 minuti circa, oppure sbollentatele per 15 minuti. Nel frattempo potete dedicarvi alla preparazione della besciamella.
  2. Distribuite uno strato di besciemella sul fondo di una pirofila, aggiungete le cimette del cavolfiore cotto al vapore e cospargetele con la metà del parmigiano grattugiato.
  3. Coprite il cavolfiore con la besciamella e il restante parmigiano miscelato con 2-3 cucchaiai di pangrattato, così da ottenere una superficie croccante e dorata.
  4. Infornate la pirifila a 200° e cuocete il cavolfiore per 20 minuti circa, passandolo sotto il grill durante gli ultimi 5 minuti di cottura. Servitelo subito.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Soldini fatti in casa: la ricetta della famosa merendina anni ’80

Gnocchi di zucca con speck e castagne: ricetta rustica e saporita

Leggi anche
Contents.media