Notizie.it logo

Plumcake senza glutine: 10 ricette facili e buonissime

Plumcake senza glutine: 10 ricette facili e buonissime

Dal classico allo yogurt a quello salato con verdure o salumi il Plumcake resta un dolce gradito e apprezzato grazie soprattutto alla sua conquistata genuinità e il suo modo facile e veloce per prepararlo. Di origine inglese il plumcake è molto simile alla nostra torta Margherita o Pan di Spagna, ha un gusto piacevole e si combina con tantissimi ingredienti. Molto popolare anche la versione del Plumcake senza glutine un riadattamento della classica ricetta ma in versione gluten free perfetta per chi ha intolleranze varie o anche per chi segue diete particolari. Il plumcake senza glutine si può preparare sia come base per altri dolci, che arricchito con cioccolata o cacao o anche frutta secca: tutte varianti gustose che danno vita ad una torta perfetta per un dopo cena o anche a merenda anche se è a colazione che il plumcake conquista anche i palati più difficili. Il plumcake senza glutine è buonissimo, si prepara in pochi minuti e si mantiene, con le dovute cautele, anche per qualche giorno.

Plumcake senza glutine: una bontà genuina e golosa

Il Plumcake senza glutine è una bontà genuina e golosa, la sua leggerezza è esaltata dalla scelta d’ingredienti naturali che richiamano i sapori antichi: merende e colazioni realizzate con alimenti gustosi che conquistano anche chi per varie ragioni sceglie alimenti gluten- free.

Plumcake senza glutine yogurt e limone

Un gusto sofisticato e gustoso il plumcake senza glutine allo yogurt e limone è facile da preparare, è leggero e goloso e facilmente digeribile grazie alla combinazione perfetta d’ingredienti genuini e naturali. Qui la ricetta.

Plumcake senza glutine con gocce di cioccolato

Il plumcake senza glutine con gocce di cioccolato è una variante golosa al classico dolce rettangolare, si usa la ricetta base e si aggiungono le gocce di cioccolato dando alla torta un gusto ancora più goloso di quello originario. Qui la ricetta.

Plumcake senza glutine al cocco

Ingrediente speciale il cocco che dona al plumcake senza glutine quel tocco esotico, un dolce da servire come dopo cena soprattutto in estate grazie al suo sapore fresco e piacevole. E’ facile e veloce da preparare si può optare tra la farina di cocco che i pezzi a seconda del gusto che si preferisce. Qui la ricetta.

Plumcake senza glutine con avena e cannella

Profumato, goloso e saporito il plumcake senza glutine all’avena e cannella è un must tra i dolci gluten free: un gusto esclusivo e piacevole, da mangiare a colazione accompagnato da un buon caffè o anche a merenda con del tè verde o ai frutti di bosco. Qui la ricetta.

Plumcake senza glutine ai mirtilli rosso

Il mirtillo rosso ha un gusto aspro ma anche dolciastro e si abbina perfettamente all’impasto del plumcake senza glutine. Si realizza così un dolce goloso che combina la genuinità dei mirtilli con gli ingredienti naturali del plumcake. Qui la ricetta.

Plumcake senza glutine alla panna

Il plumcake senza glutine alla panna è un dolce goloso e saporito, l’impasto base è arricchito di panna che dona al dolce quel mood soffice e sfizioso. Qui la ricetta.

Plumcake senza glutine salato

Versione molto apprezzata del Plumcake senza glutine è quella salata, si può preparare come antipasto in una cena fredda o anche come secondo ed è possibile arricchirlo di verdura come zucchine ma anche di salame e formaggi vari. Qui la ricetta.

Plumcake senza glutine con farina di castagne

Il plumcake senza glutine con farina di castagne ha un sapore deciso e corposo, ma mantiene il suo allure goloso tipico di questo dolce, si prepara in modo facile e veloce ed ha un gusto originale e apprezzato. Qui la ricetta.

Plumcake senza glutine alle banane

Gustoso e sfizioso il plumcake senza glutine alle banane è un must, molto popolare soprattutto perchè piace ai più piccoli che amano la sofficità dell’impasto e la dolcezza delle banane. Qui la ricetta.

Plumcake senza glutine al caffè

Deciso e saporito è il gusto del plumcake senza glutine al caffè, un’aroma unica d’apprezzare a colazione ma anche a fine pasto: è facile da preparare e la sua dolcezza non può non conquistare anche i palati più difficili. Qui la ricetta

© Riproduzione riservata
Leggi anche