Cheesecake invernale con Bimby: come si prepara?

Quando si è in casa al calduccio, e improvvisamente viene voglia di qualcosa di dolce, non è saggio buttarsi su snack confezionati. É preferibile e più divertente preparare con un valido alleato, il Bimby, una cheesecake invernale veloce. La New York cheesecake è una delle torte più buone e semplici da preparare, conquisterà tutti, piccoli e grandi. In poche parole è la versione cotta e senza l’impiego di gelatina della cheesecake classica. Ma vediamo insieme come prepararla.

Ingredienti

  • 120 gr di burro a pezzi + q.b.
  • 250 gr di biscotti secchi, tipo Digestive
  • 30 gr di zucchero
  • 750 gr di formaggio fresco spalmabile
  • 120 gr di panna (min. 30% di grassi)
  • 220 gr di zucchero
  • 1 stecca di vaniglia, i semini
  • 4 tuorli
  • 200 gr di frutti rossi (lamponi, mirtilli, fragole)
  • 100 gr di zucchero per la guarnizione
  • 20 gr di succo di limone

Informazioni

Porzioni: 12
Tempo di preparazione: 00:40
Tempo di cottura: 01:00
Tempo totale: 01:40

Preparazione

  1. Innanzitutto occorre prendere una tortiera con fondo apribile di circa 24-26 cm e rivestirla con un foglio di carta da forno. Nel caso il foglio preso non sia sufficiente per ricoprire tutta la teglia occorrerà imburrare accuratamente le parti rimaste scoperte.
  2. Dopo aver preparato la tortiera, metterla da parte e nel boccale del Bimby porre il burro e far sciogliere impostando 2 min./100°C /vel. 1.
  3. Quando il burro si sarà sciolto completamente aggiungere sempre nel boccale i biscotti e lo zucchero, tritare il tutto per 10 sec. / vel7.
  4. Una volta ottenuto un composto omogeneo e lavorabile versare il tutto nella tortiera precedentemente preparata e aiutandosi con il dorso del cucchiaio o anche con una spatola o addirittura con le mani se si preferisce, livellare uniformemente fino ad ottenere un fondo compatto e omogeneo.
  5. Porre la tortiera in frigorifero per almeno 30 minuti e contemporaneamente preriscaldarle il forno a 220° C.
  6. Contemporaneamente occorre preparare la crema al formaggio. Nel boccale inserire il formaggio, la panna, lo zucchero e i semi di vaniglia. Azionare e far mescolare per 20 sec/ vel 4.
  7. Successivamente aggiungere le uova e il tuorlo come da ingredienti e lasciare amalgamare per 20 sec/vel 4. Quando si sarà ottenuto un composto omogeneo e fluido, trasferire il tutto sulla base che si è precedentemente riposta in frigo.
  8. Posizionare la torciera sul ripiano più basso del forno e cuocere la cheesecake per circa 10 minuti a 220°C. Passato questo tempo abbassare la temperatura a 150° e proseguire la cottura per altri 45-50 minuti finché il composto non risulterà compatto e solido.
  9. Una volta che si sarà constata la solidità o compattezza del dolce occorrerà spegnere il forno e lasciare raffreddare per circa 1 ora la tortiera al suo interno. Successivamente andrà uscita e fatta raffreddare a temperatura ambiente finché non sarà completamente fredda. Coprire con pellicola alimentare e riporre in frigo per circa 4 ore prima di sformare e tagliare a fette.
  10. Per la guarnizione occorrerà inserire nel boccale i frutti rossi, lo zucchero e il succo di limone e far cuocere per 6 minuti a 90°, velocità 4.
  11. Quando il composto risulterà semiliquido bisognerà filtrarlo e riporre la coulisse in una ciotola. Lasciar raffreddare in frigo e, successivamente, servire in una terrina a parte o direttamente sulla fetta di torta.

Cheesecake invernale con Bimby: consigli

  • Il segreto per ottenere una farcia morbida ma allo stesso tempo compatta sta nella cottura che deve essere lenta e a bassa temperatura infatti dopo una decina di minuti a calore sostenuto occorre abbassare la temperatura del forno e attendere pazientemente la cottura che se lenta e graduale darà i suoi frutti. Non abbiate fretta.
  • Nella ricetta vengono impiegati solamente tuorli, ma è possibile riutilizzare gli albumi che rimangono impiegandoli nella preparazione di altre delizie dolci. Meringhe, pavlove o ad esempio preparando lingue di gatto che potranno servire da accompagnamento alla torta stessa.
  • È possibile scegliere diverse aromi per la crema oltre che la vaniglia, è possibile utilizzare anche la buccia del limone o dell’arancia, cannella o anche dei semi di cardamomo. Insomma è possibile variare all’infinito ma unico consiglio non eccedere mai nelle dosi.
  • Potete guarnire non solo con marmellata e frutta fresca. Potete optare per Nutella o cioccolato fuso.
cheesecake invernale con bimby
Entire Digital Publishing - Learn to read again.