Frittelle ai fiori di zucca: ricetta facile e stuzzicante

Le frittelle ai fiori di zucca sono un finger food delizioso e saporito, ideale da portare in tavola per dare il benvenuto alla primavera. La ricetta che vi proponiamo è semplicissima e richiede pochi minuti di preparazione, grazie alla pastella veloce con lievito istantaneo. Ottime da servire come antipasto, ma anche come snack durante un aperitivo: riusciranno a conquistare proprio tutti, specialmente se gustate ancora calde!

Ingredienti

  • 220 g di farina 00
  • 150 g di acqua
  • 2 uova medie
  • 8 fiori di zucca
  • 8 g di lievito istantaneo
  • un pizzico di sale
  • q.b. olio di arachidi per friggere

Informazioni

Porzioni: 4
Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:10
Tempo di cottura: 00:10
Tempo totale: 00:20
Adatto per diete: Vegetariana

Preparazione

  1. Sgusciate le uova all'interno di una capiente ciotola e sbattetele energicamente. Unite anche l'acqua, un pizzico di sale e il lievito istantaneo setacciato.
  2. Pulite i fiori di zucca eliminando il pistillo e la base, sciacquateli e tamponateli delicatamente con un panno. Tagliateli a pezzetti piccoli con un coltello, uniteli alla pastella e mescolate delicatamente.
  3. Scaldate abbondante olio di arachidi all'interno di un pentolino e friggete alcune per volta le frittelle di fiori di zucca. Aiutatevi con due cucchiaini per prelevare un po' di pastella e farla scivolare direttamente nell'olio caldo.
  4. Fatele dorare da ogni lato, scolatele e lasciatele sgocciolare sopra dei fogli di carta paglia. Vi consigliamo di gustarle ancora calde, come antipasto o finger food.
Potete rendere queste frittelline ancora più saporite e aromatiche, aggiungendo alla pastella due cucchiai abbondanti di parmigiano grattugiato e un ciuffo di erba cipollina tritata finemente. Per preparare la pastella senza glutine utilizzate 170 g di farina di riso e 50 g di fecola di patate o maizena.
Scritto da Angelica Mocco
Contents.media