Insalata russa con Bimby TM31: tutti i passaggi

Siete alle prese con la preparazione di un’importante pranzo in famiglia? Riuscire ad accontentare tutti potrebbe non essere così semplice, ma fortunatamente ci sono alcune ricette facili e sfiziose che risolvono ogni problema. L’insalata russa è una di queste: un antipasto amato da grandi e piccoli, ancor più semplice da preparare con l’aiuto del Bimby TM31. Tutti i passaggi per cuocere le verdure al vapore e ottenere in pochi minuti una maionese classica, densa e corposa.

Ingredienti

  • 200 g di piselli (anche surgelati)
  • 250 g di patate
  • 250 g di carote
  • 1 l di acqua
  • 250 g di olio di semi di girasole
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • q.b. sale

Informazioni

Tempo di preparazione: 00:20
Tempo di cottura: 00:40
Tempo totale: 02:00
Adatto per diete: Senza glutine, Senza lattosio, Vegetariana

Preparazione

  1. Iniziate a preparare le verdure pulendole e tagliandole a dadini piccoli: sia le patate che le carote devono avere la stessa dimensione dei piselli. Nel frattempo portate a ebollizione l'acqua del boccale del Bimby per 8 minuti a vel. 1, modalità Varoma.
  2. Non appena l'acqua inizia a bollire mettete le carote e le patate salate del vassoio nel Varoma e i piselli nella campana. Adagiate il Varoma sopra il boccale del Bimby e fate cuocere le verdure per 15 minuti a vel. 2.
  3. Trasferite le verdure all'interno di una ciotola capiente e lasciatele raffreddare. Intanto lavate il boccale del Bimby e dedicatevi alla preparazione della maionese.
  4. Mettete nel boccale l'uovo e il tuorlo a temperatura ambiente, aggiungete il succo di limone filtrato e mezzo cucchiaino di sale fino. Mescolate a vel. 4 per un minuto e versate l'olio di semi di girasole con il misurino capovolto.
  5. Aumentate gradualmente la velocità, prima a 5, poi a 6 e infine a 7, fino a quando l'olio non sarà stato incorporato del tutto. A questo punto la maionese è pronta e potete utilizzarla per condire le verdure, ormai fredde.
  6. Ricordate di far raffreddare l'insalata russa per un'oretta in frigorifero prima di servirla, sarà ancor più buona!
L'insalata russa è buona in tutte le salse! Provate anche l'Oliver Salad preparata secondo la ricetta originale russa, un delizioso antipasto arricchito con petto di pollo e sottaceti, oppure lasciatevi tentare dalla ricca variante con uova sode e tonno, tutta italiana e perfetta per il pranzo di Natale! Insalata russa con bimby tm31
Scritto da Angelica Mocco
Contents.media