Lasagne light ricotta e spinaci: un primo appetitoso

Morbide, cremose e saporite: le lasagne light ricotta e spinaci sono un autentico capolavoro culinario, semplice da preparare ma incredibilmente appetitoso. Sono a parlarne viene l’acquolina in bocca, dunque, perché non provarle? Vi assicuriamo che occorre pochissimo tempo a disposizione e una manciata di ingredienti, tra cui ricotta vaccina, spinaci freschi e parmigiano grattugiato. Nulla di eccessivamente calorico, anzi! Se in questo periodo volete mantenervi più leggeri senza rinunciare al classico piatto della domenica, questa ricetta vegetariana fa al caso vostro.

Ingredienti

  • 250 g di lasagne fresche
  • 500 g di spinaci freschi o surgelati
  • 500 g di ricotta vaccina leggera
  • 60 g di parmigiano grattugiato
  • 50 ml di latte parzialmente scremato
  • un cucchiaio d'olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale e pepe

Informazioni

Porzioni: 6
Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:20
Tempo di cottura: 00:40
Tempo totale: 01:00
Adatto per diete: Calorie Ridotte, con pochi Grassi, Vegetariana

Preparazione

  1. Lavate gli spinaci freschi e riponeteli ancora bagnati all'interno di una padella capiente. In alternativa, utilizzate quelli surgelati senza lasciarli scongelare.
  2. Cuoceteli a fuoco basso per una decina di minuti, fin quando non risultano morbidi e ben cotti. Trasferiteli nel boccale di un frullatore, aggiungete il latte parzialmente scremato e tritateli fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
  3. Amalgamate la crema di spinaci con la ricotta vaccina scolata e insaporite il tutto con sale e pepe nero macinato. Ungete con poco olio extravergine d'oliva il fondo di una pirofila e copritelo con il primo strato di lasagne fresche.
  4. Coprite le lasagne con uno strato uniforme di crema di ricotta e spinaci, aggiungete un po' di parmigiano grattugiato e proseguite creando un altro strato di lasagne.
  5. Terminate la preparazione delle lasagne light con uno strato di crema di spinaci e parmigiano grattugiato per gratinare. Cuocetele nel forno preriscaldato a 200° per circa 30 minuti, attivando durante gli ultimi 5 la modalità grill.
Potete creare una variante altrettanto appetitosa diminuendo la porzione di ricotta e aggiungendo 125 g di mozzarella light a fiocchi tra uno strato e l'altro di lasagne. Questo primo piatto è ottimo se gustato ancora caldo e filante: se ne avanza, conservatelo in frigorifero e consumatelo entro un giorno dopo averlo scaldato nuovamente in forno o al microonde. Lasagne light ricotta e spinaci
Scritto da Angelica Mocco
Leggi anche
Contents.media