Muffin salati con farina di riso per celiaci

Sappiamo bene quanto sia difficile, per i celiaci, trovare ricette davvero gustose e non stoppose.
Ed è per questo che vi proponiamo una ricetta versatile da usare con qualunque ingrediente, in base ai gusti personali. Che ne dite dei muffin salati con farina di riso? Perfetti per celiaci.

Abbiamo scelto una base con farina di riso e fecola di patate rigorosamente gluten free. La fecola di patate li rende molto soffici e leggeri. Per la farcitura abbiamo optato per il salame Golfetta e formaggio provola, ma voi potete sostituirli con gli ingredienti che più vi piacciono.

Per quanto riguarda la scelta degli ingredienti, vanno selezionati rigorosamente quelli gluten free con la spiga di grano barrata!

Ingredienti

  • 125 ml di yogurt bianco a vostro piacimento
  • 3 uova intere di media grandezza
  • 100 ml di olio di semi
  • 60 gr di latte intero o parzialmente scremato
  • 120 gr di farina di riso
  • 80 gr di fecola di patate
  • 15 gr di lievito istantaneo per torte salate
  • 130 gr di provola affumicata ma potete utilizzare anche quella dolce o qualunque formaggio filante
  • 200 gr di salame golfetta tagliato a dadini
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • Maggiorana a vostro piacimento
  • olive a piacimento tritate finemente

Informazioni

Tempo di preparazione: 00:15
Tempo di cottura: 00:20
Adatto per diete: Senza glutine

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 180 gradi centigradi in modalità statica.
  2. In una ciotola di media grandezza versate le uova, l'olio di semi, il latte, il sale e lavorate gli ingredienti con la frusta.
  3. Aggiungete lo yogurt bianco ed amalgamatelo bene nel composto.
  4. Ora è il turno di farina di riso e fecola di patate. Setacciate bene farina di riso e fecola di patate e poi mescolate tutto stando attenti a non formare grumi o ad eliminarli tutti.
  5. Aggiungete ora il pepe a vostro piacimento, la maggiorana o un'altra spezia sempre di vostro piacimento , le olive tritate finemente , la provola ed il salame Golfetta tagliato in precedenza a dadini.
  6. Mescolate per bene il composto che avrete ottenuto e versatelo ora negli stampini per muffin che avrete preparato ed imburrato in precedenza.
  7. Potete utilizzare qualunque stampo per muffin. Che sia uno stampo in acciaio, pirottini di carta o stampi in silicone non importa. La cosa importante è stare ben attenti a lasciare circa 1 centimetro di spazio dal bordo dello stampo per non avere problemi durante la lievitazione dei muffin.
  8. I vostri muffin sono ora pronti per essere infornati. Infornate quindi a 180 gradi centigradi in modalità statica nella parte centrale del vostro forno e lasciate cuocere per 15/20 minuti fino a quando saranno belli dorati e l'impasto non rimarrà attaccato allo stecchino.
  9. Volendo, a metà cotture potete spennellare la cima dei muffin con tuorlo d'uovo e aggiungere Grana padano o Parmigiano grattugiato per renderli ancora più golosi!
Questi muffin possono essere trasformati senza alcun problema in muffin vegetariani (peperoni, zucchine, broccoli, melanzane, piselli, spinaci etc) o di pesce (tonno, salmone, gamberi, polpo etc). De gustibus insomma! In base ai vostri gusti, e al vostro umore, potete variare la ricetta e renderla sempre nuova! muffin di verdure
Scritto da Sabrina Rossi
Contents.media