Muffin salati con zucchine e scamorza: antipasto sfizioso

Per chi fosse alla ricerca di un antipasto sfizioso e ricco di gusto per stupire i propri commensali, proponiamo una ricetta che risponde in pieno a questa esigenza. I muffin salati con zucchine e scamorza sono un antipasto saporito dal cuore filante, uno sfizioso fingerfood perfetto per grandi e piccini.

Ingredienti

  • 300 grammi di zucchine
  • 250 grammi di farina 00
  • 100 grammi di scamorza
  • 3 uova
  • 50 grammi di parmigiano reggiano
  • 200 ml di latte
  • 50 ml di olio di semi
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte
  • sale

Informazioni

Porzioni: 4
Tempo di preparazione: 00:20
Tempo di cottura: 00:35
Tempo totale: 00:55

Preparazione

  1. La preparazione dei muffin deve necessariamente iniziare dalle zucchine che dovranno essere private delle due estremità e lavate scrupolosamente, prima di essere grattugiate su una grattugia a fori larghi.
  2. La fase successiva consiste nel prendere le varie listarelle di zucchine ottenute e asciugarle con un canovaccio. In questo modo verrà eliminata l'acqua in eccesso che altrimenti potrebbe rendere i muffin troppo bagnati.
  3. In una terrina mettiamo il latte, l'olio e le uova. Una volta amalgamati bene tutti gli ingredienti, versiamo le listarelle di zucchine preparate in precedenza.
  4. In un'altra terrina disponiamo la farina, il lievito, il parmigiano reggiano e due cucchiaini di sale. Iniziamo quindi a mescolare.
  5. Uniamo i composti delle due terrine e lavoriamo il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
  6. Versiamo l'impasto negli stampi dei muffin. Questi ultimi dovranno essere riempiti per circa tre quarti della loro capienza in quanto i muffin nel forno tenderanno a lievitare ulteriormente.
  7. Durante questa fase dobbiamo procedere anche all'inserimento della scamorza tagliata a cubetti. Nello specifico, inseriremo nello stampo un po' di composto sul quale posizioneremo un cubetto di scamorza, per poi coprire con la restante parte di composto.
  8. Siamo pronti quindi per passare alla cottura che dovrà avvenire in forno preriscaldato alla temperatura di 180 gradi per almeno 35 minuti, cioè fino a quando i muffin non risulteranno dorati in superficie.
  9. Una volta certi della cottura, possiamo sfornare e lasciare intiepidire per 10 minuti circa i muffin: questi ultimi infatti dovranno essere consumati comunque caldi in modo da poter apprezzare l'interno filante in virtù della scamorza che si è sciolta durante la cottura.
Questo antipasto si presenta innanzitutto originale e particolare in virtù del fatto che sono utilizzati due ingredienti, la scamorza e le zucchine, che si abbinano tra loro alla perfezione e che spesso troviamo insieme anche in molte altre preparazioni culinarie. Possiamo considerarli come la variante salata dei muffin classici, quelli dolci che si mangiano a colazione per intenderci, e sono perfetti sia per aprire il pranzo, sia per colmare un momento di fame che si presenta durante l'arco della giornata. Non bisogna pensare che la preparazione sia difficoltosa, è praticamente alla portata di tutti. Nel caso non tutti i muffin dovessero essere consumati, quelli rimanenti possono comunque essere conservati per almeno due giorni chiusi all'interno di un contenitore ermetico. muffin salati
Scritto da Sabrina Rossi
Contents.media