Profiteroles salati con crema di mortadella e stracchino: ricetta

I profiteroles salati con crema di mortadella e stracchino sono una ricetta molto facile e dal risultato gustoso.Un piatto sicuramente molto gustoso ed ottimo sia da utilizzare come stuzzichino sia come vera e propria portata, visto il grande contenuto presente all’interno dei bignè.

Inoltre, i profiteroles salati con crema di mortadella e stracchino sono una ricetta originale e alternativa alla solita dei profiteroles dolci. Spesso farciti con crema pasticcera, cioccolato, nocciola, pistacchio. Sorprenderete i vostri ospiti con queste palline sfiziose e particolari.

Ingredienti

  • 100 grammi di burro
  • 150 grammi di acqua e di farina di tipo 0
  • 3 grammi di sale e zucchero
  • 100 grammi di ricotta
  • 300 grammi di mortadella
  • 100 grammi di latte
  • 4 uova
  • 300 grammi di stracchino
  • granella di pistacchio
  • 1 cucchiaio di panna liquida e formaggio grattuggiato

Informazioni

Costo: Medio
Tempo di preparazione: 00:20
Tempo di cottura: 00:20
Tempo totale: 00:40

Preparazione

  1. In una pentola di medie-grandi dimensioni e possibilmente antiaderente bisogna mettere acqua, latte, sale, zucchero ed il burro tagliato a pezzetti. Accendere il fuoco finché il tutto non bolle.
  2. Successivamente, si deve abbassare il fuoco, aggiungere tutti i 150 grammi di farina di tipo 0 e mescolare il tutto con un cucchiaio di legno.
  3. Si può dunque rialzare il fuoco e rimestare col cucchiaio finché tutto l'impasto si è staccato dalle pareti della pentola.
  4. Ora si deve spegnere il fuoco, e versare tutto l'impasto su una superficie fredda, usando una spatola per cercare di abbassare velocemente la temperatura dell'impasto.
  5. Quando si è raffreddato abbastanza la pasta, diventando tiepida, aggiungere le uova e mescolare il tutto.
  6. L'ottenuto andrà messo in un sac-à-poche e da qui formare la classica forma dei profiteroles. Con il quantitativo di ingredienti indicati in precedenza dovrebbero uscirne circa 34. Dopo passate un foglio di carta da cucina bagnato sui bignè.
  7. Infornare ora tutti i bigné nel forno già riscaldato per circa 20 minuti a temperatura di 190°. Nel frattempo, si può passare a preparare il ripieno che andrà inserito all'interno dei profiteroles.
  8. In un grande recipiente, unire panna, ricotta, formaggio e mortadella sminuzzata appositamente e usare un frullatore per creare un miscuglio omogeneo.
  9. Ottenuta così la crema di mortadella, aprire i bignè sfornati con un coltello e versarla con un cucchiaino.
  10. I bignè sono stati dunque farciti internamente. Non resta che colarci sopra lo stracchino (leggermente mischiato con il latte), e aggiungere della granella a pistacchio finale.

Profiteroles salati con crema di mortadella e stracchino: consigli

Quando parliamo di fare dei dolci da fare in casa, i primi che subito ci vengono in mente sono il tiramisù, una torta, i profiteroles al cioccolato. Un profiterole, o anche bigné, è una palla di choux francese riempita con un ripieno tipicamente dolce e umido di panna montata, crema pasticcera, cioccolato o gelato. Sono molto apprezzati visto la loro facilità e comodità di preparazione e al fantastico gusto e sapore che hanno. La particolarità della pasta choux, però, è che può essere utilizzata anche per fare degli antipasti salati. Come la ricetta qui riportata. Esistono però tanti altri abbinamenti che si possono fare con questo tipo di pasta, come ad esempio utilizzando il salmone. Quindi, non vi resta che sbizzarrirvi. Saranno apprezzati da grandi e piccini. Profiteroles salati con crema di mortadella e stracchino
Entire Digital Publishing - Learn to read again.